Il mercato settimanale della Serie A1 e A2 Femminile

19.06.2017 17:20 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 613 volte
Il mercato settimanale della Serie A1 e A2 Femminile

Questi i movimenti in entrata e uscita della scorsa settimana nel panorama cestistico femminile. Partiamo dalla massima serie dove non ci sarà ai nastri di partenza Umbertide che autoretrocede in A2 con un cambio di panchina. Ritorna coach Alessandro Contu che va a sostituire Serventi. Chiara Pastore sarà ancora la capitana della Dike Napoli che conferma Sabrina Cinili. Sofija Alexandravicius lascia Vigarano per giocare in Polonia nelle file del Gdynia, al suo posto le emiliane hanno preso Batabe Zempare, giocatrice nata in Ghana con doppia cittadinanza americana, prima esperienza italiana per la classe 1994, 187 cm. tutti di sostanza dove ha sempre ben figurato in tutti i campionati studenteschi americani e nell'Huima dove ha giocato nella seconda parte di stagione in Finlandia dopo una prova nel campionato bulgaro. La Famila Schio, per la propria panchina, s'affida a Pierre Vincent, un "guru" del basket transalpino capace di stravincere in Francia con il Bourges e in seguito con la Nazionale Femminile. Arriva in Veneto dopo una parentesi maschile con L'Orléans Loiret. Sempre da Schio arriva l'addio da parte della nazionale Giorgia Sottana che va a rinforzare il BLMA Montpellier in Francia. Napoli firma Ngo Ndjock fresca campionessa d'Italia con Lucca. Ragusa conferma sei decimi dell'ultimo team. Vestiranno ancora il biancoverde Lia Valerio, le nazionali Gaia Gorini, Chiara Consolini, Laura Spreafico, Alessandra Formica e la straniera Astou Ndour. Il primo acquisto è un ritorno. Infatti le siciliane potranno aggiungere in cabina di regia insieme a Gorini, le prestazioni di Agnese Soli. Rientra a Torino Clara Salvini dopo il bel campionato a Castelnuovo Scrivia in A2. Torna in patria Katerina Sotiriu. Dopo i buoni risultati ottenuti a Torino e per ulrimo a Battipaglia, la ex-Treofan andrà a rinforzare le campionesse greche dell'Olimpiacos. Scendendo in A2,Carugate inchiostra Andrea Piccinelli, vice coach a Milano con il Sanga, sostituisce Paolo Re. Crema dopo le uscite di Veinberga, Picotti, Zagni e Conti, sotto la guida del nuovo coach Diego Sguaizer, si è assicurata due giocatrici della Carispezia ovvero le lunghe Kristina Benic e Alice Nori