Il Lavezzini Parma espugna Napoli

25.01.2016 01:08 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 304 volte
Il Lavezzini Parma espugna Napoli

Grandissima prova del Lavezzini Basket Parma, che conquista la vittoria in trasferta sull’ostico campo di Napoli con il risultato di 60 a 67. Un successo importantissimo questo per le gialloblù, che battono per la seconda volta in stagione la compagine di coach Ricchini con una dimostrazione di notevole maturità.

La gara ha inizio e Brezinova piazza i primi due punti del match, poi Clark trascina la propria squadra aumentando il bottino per il Lavezzini, ma Quinn mostra subito le sue capacità con una tripla che manda avanti le campane. A questo tentativo di allungo risponde subito Clark con 3 punti, pareggiando i conti, infine Spreafico con una bomba riporta in vantaggio le Tigri e il quarto finisce 15 a 20.

Il match riprende e Napoli taglia le gambe alle gialloblù con un parziale di 6 a 0, recuperando lo svantaggio accumulato nella prima frazione. La partita si gioca sul binario dell’equilibrio, finché la Dike non cambia marcia in attacco con la solita Petronyte e con la tripla nel finale di quarto di Carta, e si va negli spogliatoi sol 36 a 26 per lo padrone di casa.

Al rientro sul parquet le gialloblù provano a reagire, ma arrivano le due bombe consecutive di Napoli (una di Quinn e l’altra di Pastore) che lanciano Napoli a più 12 e qui inizia la rimonta delle ducali. Con i canestri di Brezinova e di Ugoka il Lavezzini resta in partita e negli ultimi minuti del quarto le ragazze di Procaccini tornano a mettere pressione alle napoletane portando il punteggio sul 48 a 44.

Il Lavezzini è sotto ma non molla, e l’ingresso in campo di De Pretto cambia le sorti della partita. Infatti Valeria segna prima i due punti del momentaneo pareggio, poi quelli del sorpasso, portando il risultato sul 53 a 55 a cinque minuti dal termine. Ultimi minuti molto concitati: una tripla di Quinn riporta avanti Napoli, ma poi Spreafico si inventa la bomba che porta al sorpasso e subito dopo quella del definitivo vantaggio. A questo punto le ducali gestiscono al meglio la gara, incrementando il punteggio e portandolo al finale di 60 a 67.

Miglior realizzatrice per il Lavezzini Basket Parma è stata Christine Clark con 18 punti realizzati, a seguire Brezinova con 15 e Spreafico ed Ugoka con 12.

Il Lavezzini è riuscito con grande calma e con un’ottima organizzazione a strappare due punti pesantissimi per la classifica, che ora vede le ducali al sesto posto insieme proprio a Napoli e ad Umbertide.

La prossima partita si disputerà domenica 31 gennaio al Palaciti contro la Fixi Piramis Torino.

Saces Napoli-Lavezzini 60-67

Saces Napoli: Pastore 7 (1/2, 1/4), Fassina 2 (1/3, 0/1), Quinn 16 (3/7, 3/5), Burdick 3 (1/6), Petronyte 17 (6/12, 0/1), Carta 9 (0/2, 3/5), Bocchetti 6 (0/2, 2/4), Pappalardo, Narviciute (0/1, 0/1), ne Ceccarelli. All.Ricchini.

Lavezzini: Zara 3 (1/4, 0/1), Clark 19 (4/10, 1/2), Spreafico 15 (1/3, 3/8), Ugoka 12 (6/13), Brezinova 14 (4/7, 1/4), De Pretto 4 (2/4, 0/2), Marangoni (0/2, 0/1), Giorgi (0/1), ne Lucca e Trevisan. All.Procaccini.

Arbitri: Radaelli di Rho (Milano), Pilati di Zanè (Vicenza), Mottola di Taranto.

Parziali: 15-20, 36-26, 48-44. Tiri liberi: Napoli 9/12, Lavezzini 16/22. Spettatori: 500 circa