A2 - Il Fassi a Pasquetta in una sfida decisiva con Carugate

01.04.2018 17:00 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 120 volte
A2 - Il Fassi a Pasquetta in una sfida decisiva con Carugate

Non sarà una Pasquetta come le altre per il Fassi Edelweiss Albino che lunedì andrà sul difficile campo di Carugate in cerca della terza vittoria consecutiva in una sfida a questo punto cruciale nella lotta alla salvezza diretta, il +6 sulle meneghine e la sconfitta nella gara d'andata rendono il match decisamente ad alto tasso emozionale!

Le ragazze di coach Giuliano Stibiel saranno di scena a Carugate nel nuovo palasport di via del Ginestrino contro la formazione locale, attualmente al penultimo posto in graduatoria, che nella gara di andata (finale 47-56) s'impose al PalaRaffa spezzando solo negli ultimi 5 minuti l'equilibrio dei primi tre periodi e soprattutto aprendo la mini-crisi d'identità delle seriane giunte al punto più basso della stagione 2017/2018.

Da quella "sberla" le Stelle Alpine hanno, come spesso capita, costruito insieme la "remuntada" che le vede ora a 6 giornate dal termine in decima posizione al dì sotto della (inarrivabile) zona playoff guidando il gruppone di squadre in lotta per evitare la post season stile "pressure test" alias playout, in particolar modo ritrovando fiducia nei propri mezzi e sviluppando un importante telaio tecnico-tattico.

Il team sponsorizzato Carosello, protagonista negli ultimi anni di numerose "battaglie" sportive contro le biancorosse, affronterà inevitabilmente col coltello tra i denti una partita fondamentale nel proprio cammino in questo girone nord della Serie A2 avendo peraltro operato recentemente sul basket mercato invernale al fine di tentare il tutto per tutto in termini di classifica e quindi di obiettivo salvezza.

Per capitan Lussana e compagne permane il dubbio sulle condizioni fisiche della lunga britannica Shequila Joseph che, infortunatasi nella prima parte dell'ultimo impegno casalingo pre-pasquale, ha lavorato "differenziato" tutta la settimana provando solo nella seduta di ieri sera per verificare un'eventuale impiego in caso di necessità mentre il resto del gruppo ha preparato con grande attenzione ed entusiasmo la sfida alle meneghine.