A2 F - Vittoria nel finale contro Stabia per la Maddalena Vision

26.02.2017 06:28 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 82 volte
A2 F - Vittoria nel finale contro Stabia per la Maddalena Vision

In questa stagione si fanno attendere un po’ troppo, ma le vittorie della Maddalena Vision Palermo non sono mai banali: successo pesantissimo, a Castellammare di Stabia, in un rovente finale, col punteggio di 55-57.

Bella vittoria, perché le palermitane sono rimaste a contatto tutta la partita, hanno saputo soffrire, andando anche a -5 nell’ultimo parziale, e poi hanno dato tutto quando la palla pesava di più. Un successo a grandi linee simile all’ultimo colto a Viterbo, segno di una formazione che non molla mai ed è ancora viva. La partita viene iniziata con gran piglio dalle ospiti che con due triple di Perseu si portano sul 6-9: Ortolani e O’Dwyer firmano la riscossa stabiese, ma la squadra di casa viene presto ricacciata indietro da un’altra tripla, di Monaco, per il 15-17 a fine primo periodo.

La Maddalena Vision, rispetto alle ultime uscite, trova da dietro l’arco importanti risorse: nel secondo parziale Tennenini e Casula, all’esordio in maglia palermitana (6 punti, 2/5 da tre), mettono importanti tiri dall’arco mentre sotto canestro Blažević, nel duello con O’Dwyer, è decisamente più incisiva. A fare la voce grossa, per Stabia, sono invece Di Costanzo e Gallo, proprio quest’ultima con cinque punti di fila manda le campane al riposo sul 34-33.

Al rientro in campo Stabia prova a colpire, ma una scatenata Tennenini con cinque punti di fila tiene il passo per la Maddalena Vision. Sempre pari, Stabia tenta la fuga con un uno-due assestato dalla tripla di Potolicchio e da due punti di Minervino, ma l’esperienza di Laura Perseu è fondamentale: quattro punti in risposta, e tutto rimandato all’ultimo quarto, sul 45-44.

Fatica un po’ a inizio ultimo quarto la Maddalena Vision: coach Giordano sceglie un quintetto “difensivo”, con Casiglia e Monaco a lottare come leoni sulle esterne, Tennenini da ala piccola e gran parte del volume offensivo affidato alle lunghe Blažević ed Ermito, sino a quel momento volenterosa ma un po’ imprecisa dal campo (2/9 entrando nell’ultimo periodo). Praticamente solo un cambio nella quarta frazione, Ferretti per Monaco, continuando a mettere grande pressione difensiva. E dopo un assestamento l’idea paga anche in attacco: O’Dwyer e un libero di Di Costanzo portano Stabia sul +5 (51-46), da lì in poi però il motore palermitano va a pieni giri ed Ermito mette cinque punti di fila e impatta. Il finale è un thriller, Blažević risponde a Di Costanzo, due liberi di Ferretti a Ortolani. Si arriva agli ultimi 29” sul punteggio di parità: ancora una volta, come con San Martino e Viterbo, è Ermito (protagonista di un ultimo quarto perfetto) a mettere il canestro che regala i due punti a Palermo, 55-57 quando suona la sirena finale. Maddalena Vision ancora viva, sempre in corsa per una miracolosa salvezza: basta crederci e questo gruppo, in un “caldo” pomeriggio campano, ha dimostrato di poterlo fare ancora.

Basket Femminile Stabia-Maddalena Vision Palermo 55-57

Maddalena Vision Palermo –  Perseu 8 (2/2, 0/2, 2/8), Ferretti 2 (2/2, 0/4, 0/1), Casiglia, Blažević 14 (2/3, 6/8, 0/1), Ermito 14 (4/5, 5/13); Monaco 3 (0/2, 1/1), Tennenini 10 (1/3, 3/3, 1/1), Casula 6 (2/5), Davì ne, Cappelli ne. All. Giordano.

(T2: 14/32, T3: 6/17, Rimbalzi: 36, Recuperi: 15, Perse: 22, Assist: 7, Valutazione: 69)

Basket Femminile Stabia – Ortolani 13 (0/1, 5/8, 1/2), Innocenti 6 (4/4, 1/2, 0/2), Potolicchio 8 (1/2, 2/5, 1/2), O’Dwyer 8 (1/1, 2/10, 1/1), Minervino 4 (2/6); R. De Rosa, Gallo 5 (2/2, 0/2, 1/2), Di Costanzo 11 (3/3, 4/7), Tagliafierro ne, F. De Rosa ne, Scala ne. All. Massaro.

(T2: 16/39, T3: 4/13, Rimbalzi: 27, Recuperi: 22, Perse: 15, Assist: 12, Valutazione: 58)

Arbitri – Emmylou Mura di Cagliari e Laura Pallaoro di Trento.

NOTE
Parziali: 15-17, 19-16 (34-33), 11-11 (45-44), 10-13 (55-57).

Falli: Maddalena Vision 17 – Stabia 19. Tiri liberi: Maddalena Vision 11/15 – Stabia 11/13.

Top statistiche Maddalena Vision: Rimbalzi Blažević 11, Assist Ferretti/ Blažević 3, Falli subiti Ermito 4, Recuperi Blažević 5, Valutazione Blažević 26.