A2 F - Virtus Cagliari nella tana del Costa Masnaga

03.02.2017 19:11 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 73 volte
A2 F - Virtus Cagliari nella tana del Costa Masnaga

Dopo aver sfiorato il successo contro la capolista Geas Sesto San Giovanni della scorsa settimana, la Vitus Cagliari si ributta sul campionato di serie A2 per affrontare una nuova avventura, stavolta fuori dal proprio impianto. Avversaria delle cagliaritane sarà il Costa Masnaga che le ragazza allenate da Iris Ferazzoli affronteranno domani pomeriggio con inizio alle ore 17,30.

Formazione davvero insidiosa, quella lombarda che, nella gara d’andata, sconfisse le cagliaritane per il punteggio di 76-50. Da allora però le cose sono cambiate tantissimo, soprattutto in casa cagliaritana, con il gruppo che è cresciuto e ora è in grado di affrontare qualsiasi avversario a viso aperto. E’, il Costa Masnaga, la squadra delle vecchie conoscenze del basket femminile isolane vista la presenza di elementi che, in passato, hanno vestito la maglia di squadre sarde. Giulia Rulli su tutte. L’ex virtussina oggi è un punto di forza della squadra avversaria avendo realizzato, ad oggi 161 punti e catturato 167 rimbalzi. Una difficile da marcare, specie sotto le plance e dotata di un buon tiro dalla media distanza. Davanti a lei, tra le migliori realizzatrici del Costa c’è l’ex cussina Masha Maiorano per lei 187 punti. E al terzo posto altra ex “sarda” che risponde al nome di Alessandra Visconti (in A1 con il Cus Cagliari e A2 con il San Salvatore Selargius) una che segna (148 punti, anche dalla lunga distanza) e che cattura rimbalzi (110). Ci sarà da soffrire al cospetto del gruppo allenato da Gabriele Pirolo che, di recente si è rinforzato con l’inserimento del pivot croato Dina Sesnic.

Arbitreranno il match: Chiara Bettin di Milano e Laura Pallaora di Trento.