A2 F - San Salvatore, operazione riscatto contro Carugate

20.01.2017 21:10 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 83 volte
A2 F -  San Salvatore, operazione riscatto contro Carugate

Il San Salvatore Selargius vuole cancellare il passo falso nel derby di sabato scorso contro la Virtus, e si prepara a ricevere il Castel Carugate nella 15esima giornata del campionato di Serie A2 Femminile. Le ragazze di coach Staico – sempre ottave ma avvicinate in classifica dalle cugine cagliaritane – cercheranno di rispettare i favori del pronostico nel match contro le lombarde, undicesime in graduatoria con 6 punti conquistati nei 14 incontri fin’ora disputati.

Nell’ultimo turno la squadra allenata da Paolo Re ha nettamente ceduto alla capolista Geas Sesto San Giovanni (44-74 il finale), ma ha dovuto fare a meno – causa infortunio – di Emily Correal. La lunga ex Cus Cagliari, miglior realizzatrice di Carugate con 19.1 punti di media a partita, sta però recuperando, e dovrebbe essere a disposizione per il match del PalaVienna.

Le lunghe selargine avranno, dunque, il loro bel da fare per cercare di contrastare la forza sotto le plance del pivot nativo di Pittsburgh: fari puntati, in questo senso, su Ljubenovic e Gagliano, chiamate ancora una volta a fare gli straordinari in zona difensiva. Ma anche l’apporto delle esterne sarà fondamentale, a partire da Russo e De Pasquale, chiamate spesso a sacrificarsi contro avversarie più fisicate.

Il San Salvatore, dal canto proprio, cercherà di imporsi sfruttando la rabbia agonistica derivata dal ko con la Virtus per difendere l’ottavo posto dagli assalti di Surgical e Fassi Albino.Nella gara d’andata, giocata lo scorso 15 ottobre, le giallonere si imposero col punteggio finale di 75-80, beneficiando delle ottime prestazioni di Russo (19 punti) e De Pasquale (14).

Palla a due sabato 21 gennaio alle 15.45 al Palasport di viale Vienna 1 a Selargius (CA). Arbitreranno i signori Claudio Borrelli di Cercola (NA) e Gennaro Nuzzo di Caserta (CE). La partita verrà trasmessa in diretta streaming sul sito www.directasport.it con collegamento a partire dalle 15.30.