A2 F - San Salvatore a caccia dell'impresa contro il Geas

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 86 volte
A2 F - San Salvatore a caccia dell'impresa contro il Geas

La sconfitta sul campo di Bolzano, e la contemporanea vittoria di Albino a Costa Masnaga, hanno notevolmente raffreddato le ambizioni playoff del San Salvatore Selargius, che però non vuole ancora darsi per vinto. Per provare a riscattare l’ultima, deludente prova in terra altoatesina, le giallonere avranno a disposizione il match casalingo contro il Geas Sesto San Giovanni, capolista del girone A del campionato di Serie A2 con 34 punti.

 

Forti di un bilancio di 17 vittorie nei 19 incontri disputati, le ragazze allenate da Cinzia Zanotti arriveranno a Selargius con la ferma intenzione di strappare due punti utili a respingere gli assalti della Scotti Empoli, che insegue le lombarde a soli due punti di distanza. Nell’ultimo turno il Geas ha regolato con ampio margine il fanalino di coda Mercede Alghero (85-36), mentre in precedenza era arrivato un ko sul campo della Ceprini Orvieto. La miglior realizzatrice di squadra è Virginia Galbiati, guardia classe 1992 che sta andando a segno con 20.3 punti a partita. Ma in doppia cifra di media ci sono anche la possente pivot Elisa Ercoli (13.1 punti e 11.2 rimbalzi di media) e l’ala Beatrice Barberis (11.2), recentemente convocata nella Nazionale Femminile Senior 3X3.  

 

Il pronostico, ovviamente, pesa tutto sulle spalle del team rossonero, che ha però sofferto non poco in occasione dell’ultima trasferta sarda (61-68 sul campo della Virtus Cagliari). Il San Salvatore, dunque, farà di tutto per compiere l’impresa, consapevole che la corsa playoff, a 7 giornate dal termine della regular season, non può assolutamente dirsi conclusa. Coach Staico andrà a caccia di segnali positivi da parte delle proprie giocatrici, chiamate a mostrare un atteggiamento decisamente più combattivo rispetto a quello che è costato i due punti in casa di Bolzano. Al cospetto della miglior difesa del girone (appena 50.6 punti di media incassati) le giocatrici di maggior impatto offensivo del San Salvatore, con Russo e Arioli in testa, saranno chiamate agli straordinari. La missione è certamente complicata, ma non impossibile.

 

Palla a due sabato 25 febbraio alle 16 al Palasport di viale Vienna a Selargius (CA). Gli arbitri designati sono Maria Cristina Culmone di Bologna e Maria Giulia Forni di Cervia (RA). La partita verrà ripresa dalle telecamere di DirectaSport e sarà trasmessa, a partire da lunedì, sul sito www.directasport.it.