A2 F - Progresso Bologna vince nettamente sulla Virtus Cagliari

07.01.2018 00:27 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 86 volte
A2 F - Progresso Bologna vince nettamente sulla Virtus Cagliari

Il 2018 della Virtus Surgical Cagliari non comincia nel migliore dei modi sconfitta da Bologna per 71-43, nel penultimo turno del girone di andata della serie A2 femminile. Troppo netta la differenza tecnica e fisica tra le due squadre anche se questo pomeriggio, come da tradizione, la Virtus ha lottato fino in fondo cercando quantomeno di rendere complicato il lavoro delle ragazze di coach Giroldi. I parziali a favore di Bologna nei due quarti centrali hanno, in pratica deciso la sfida. Primi minuti di gioco incentrati sull’equilibrio, poi Bologna trova con decisione la via del canestro e pian pianino si stacca andando alla prima sirena sul 18-10. La squadra cagliaritana prova a riprendere le fuggitive, ma la mira, stasera, non è delle migliori. Georgieva spara a salve, mentre dal gruppo arriva davvero poco. Capitan Vargiu cerca di spronare il gruppo, ma nonostante le buone intenzioni la Virtus non trova con insistenza la via del canestro. AL termine della prima parte Bologna conduce tranquillamente con il punteggio di 34-18. Si riparte ma le redini del match sono sempre nelle mani di Bologna. Coach Ferazzoli incita le ragazze, fa muovere il gruppo, ma senza risultati. La squadra corre, costruisce gioco, ma in fase conclusiva non trova la via del canestro. Tutto facile, invece per Bologna che trascinata da Tassinari e Meroni si allontana ulteriormente (56-29 al 30’). Negli ultimi 10’ la gara è praticamente segnata con la Virtus che prima gettare la spugna cerca in tutti i modi il canestro, soprattutto per rendere meno amara la sconfitta.

 

 

Virtus Surgical Cagliari-Progresso Basket Bologna 43-71

Virtus Cagliari: Raiola 5, Georgieva 8, Markovic 5, Orsini 10, Pastena, Puggioni 3, Sorrentino 4, Vargiu 8, Pisano, Podda, Pellegrini Bettoli, Triolo. Allenatore: Ferazzoli.

Bologna: D’Alie 12, Tassinari 20, Dall’Aglio 4, Meroni 12, Nannucci 9, Monterumisi, Cordisco 1, Storer 6, Poletti, Corradini 7. Allenatore: Giroldi.

Parziali: 10-18; 8-16; 11-22; 14-15