A2 F - Playoff: Marghera si aggiudica gara3 vs Civitanova ed è in semifinale

30.04.2017 10:48 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 126 volte
Rosset (15 punti)
Rosset (15 punti)

L'Infa Feba Civitanova Marche non è riuscita nell'intento di superare la serie dei quarti di finale perdendo gara 3 e svanisce il sogno di entrare in  semifinale playoff, le momò  ancora una volta hanno dato il massimo per battere Marghera, ma non è bastato.

Le lagunari, alla fine, hanno dimostrato di meritarsi questa ultima sfida di una serie tra le due compagini che è stata molto equilibrata, come del resto le partite in campionato, e la chiave della Feba era stata la difesa che, questa volta non ha funzionato. Infatti le ragazze di coach Alberto Matassini erano quasi sempre riuscite a limitare le bocche da fuoco delle venete, (Rosset, Iannucci e il trio delle giovanissime Baldi, Cecili e Toffolo) e per tentare di vincere dovevano tenere le Giants al di sotto dei 60 punti avendo loro uno degli attacchi migliori del girone. Questo non è avvenuto e Civitanova finisce qui la sua stagione agonistica che, comunque, si è rivelata come nelle attese d'inizio campionato.

Rittmeyer Giants Marghera – Infa Feba Civitanova Marche 69 – 49 (21-21, 40-29, 57-41)

RITTMEYER GIANTS MARGHERA: Rosset M. 15 , Zavalloni S. , Iannucci F. 19 , Toffolo S. 7 , Fabris C. 3 , Castria C. 2 , Cecili G. 14 , Biancat Marchet I. , Trevisanato G. , Baldi B. 6 , Pastrello S. 3 , Fiorin V. , All. Iurlaro Francesco
INFA FEBA CIVITANOVA MARCHE: Orsili A. , Zaccari L. , Bocola G. , Trobbiani J. 4 , Ceccarelli S. 20 , Ostojic K. 12 , Gombac G. 9 , Mataloni M. 4 , Marinelli E. , Stronati F. , All. Matassini Alberto

ARBITRI:Massimiliano Spessot, Maria Giulia Forni,

NOTE:  Rittmeyer Giants Marghera tiri liberi 9/16 (56,3%), Infa Feba Civitanova Marchetiri liberi 7/8 (87,5%).