A2 F - Playoff: Magika vince la bella a Ferrara e va in finale vs OMC Broni

08.05.2016 10:01 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 478 volte

In assoluta emergenza ma con tanta voglia di regalarsi la finale per l'A1, questo era lo stato d'animo con cui sono scese in campo le biancorosse ferraresi contro la Magika Castel San Pietro, ma ieri sera le padrone di casa hanno dovuto arrendersi contro una Magika determinata che ha saputo gestire la seconda parte dell'incontro e allungare nell'ultimo quarto fino alla vittoria finale che significa finale contro le imbattute oltrepadane dell'OMC Broni.

Il match di ieri sera era già difficile sulla carta e poi si è complicato per le ragazze di Stibiel per la situazione infortuni. In modo particolare sono state le condizioni del reparto lunghe che hanno fatto pendere il pronostico dalla parte delle ospiti. Come nelle previsioni infatti Bona non è stata del match e i primi aggiornamenti diagnostici hanno confermato che il suo sarà uno stop piuttosto lungo. Alice Nori è scesa in campo, ma la frattura non è ancora risolta e quindi non ha potuto dare il suo solito contributo.  Il compito di tenere a bada le emiliane è toccato a Giulia Rulli andata in doppia cifra insieme a Rosset, alla fine 20 punti per entrambe. Per contro, il trio delle meraviglie Suarez Utrero, Pieropan e Santucci non hanno sbagliato un colpo meritandosi la finale.

PFF Group Ferrara – Magika Castel S. Pietro 53 – 66 (21-19, 32-35, 45-55)

PFF GROUP FERRARA: Nori 1, Rossi, D’Aloja NE, Cecconi, Rulli 20, Innocenti, Rosset 20, Miccio 5, Savelli, Nako Moni Luma 1, Missanelli 6. All. Stibiel Giuliano

MAGIKA CASTEL S. PIETRO: Gianolla 6, Venturi, Michelini, Capucci, Melandri, Franceschelli 2, Brunetti 5, Pazzaglia 6, Santucci 13, Pieropan 17 , Furlani, Suarez Utrero 17. All. Seletti Paolo

ARBITRI: Andrea Vigato e Sara Canali.

NOTE:  TL Ferrara 12/21, Magika 10/16.