A2 F - Playoff: Ferrara supera Castelnuovo e si regala la finale vs il Geas

Prestazione clamorosa di Liliana Miccio che mette a segno 28 punti con 6/12 da tre punti.
14.05.2017 16:06 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 111 volte
Fonte: Ufficio Stampa B.ethic BFB
A2 F - Playoff: Ferrara supera Castelnuovo e si regala la finale vs il Geas

La B.ethic vince e convince nella bella della semifinale promozione con Castelnuovo Scrivia e si regala la finale con Geas Sesto San Giovanni.

Si parte col quintetto con Cupido, Miccio, Ramò, Diene e Santarelli a sorpresa al posto di Cigic, la B.ethic, in un Pala Caneparo affollatissimo e caldissimo, parte in modo timido trovando però la tripla di Miccio al 2° (3-0). Che replica al 3° (6-0). E quindi un appoggio di Diene su assist di Ramò (8-0) col timeout ospite obbligato. E ancora il jumpshot di capitan Miccio con una B.ethic che sembra la stessa squadra di gara uno. La tripla di Gross interrompe il parziale di Ferrara (12-3 al 6°) a cui rispondono prontamente ancora con due triple di Miccio e la penetrazione di Cupido. Miccio raggiunge già la doppia cifra nel primo quarto. E sulla sirena Gross risponde al canestro di Furlani, 24-9 al 10°.

Nel secondo quarto si riprende con lo show di Liliana Miccio che mette a segno il suo 18° punto all’undicesimo minuto di gioco. E ancora, dopo il canestro di Santarelli, Miccio a segno con un’altra tripla, sale a quota 21 al 12° sul 31-9 (5 su 5 da tre punti per lei). Al 18° c’è il primo errore al tiro da tre punti di Miccio ma il punteggio dice 37-12 per Ferrara. Il quarto termina sul punteggio incoraggiante di 39-19 col minibreak di 5-0 di Castelnuovo nell’ultimo minuto di gioco.

Il terzo quarto si apre con un altro 5 a 0 per Castelnuovo firmato Bergante più due liberi di Gross (parziale di 12-0), la B.ethic non fa più canestro, l’emorragia viene interrotta da un libero di Cupido. E’ 40-26 al 24°. E quindi riprende a segnare Miccio (24 punti al 25°), 43-28 per la B.ethic. Castelnuovo non molla, ma Miccio continua a segnare e a far segnare con l’assist per l’appoggio di Cigic che vale il 48-29 al 28°. Quarto che si conclude sul 50-34 per la Bonfiglioli.

L’ultimo quarto inizia col bellissimo assist di Diene per Furlani. La B.ethic deve solo giocare e difendere come sa per portare a casa il risultato nonostante Castelnuovo provi ad avvicinarsi con il tiro da tre punti. Ma ci pensa Cupido con una palla rubata a metà campo e un sottomano per il 56-37 al 33°. Un break di 8 a 0 permette alle ospiti di rientrare sul 56-45 al 35° ma risponde ancora Cupido. E’ 61-51 al 38°, finalmente segna anche Ramò che con la tripla mette in sicurezza il risultato.

B.ETHIC – ECO PROGRAM CASTELNUOVO 68-55 (24-9, 39-19, 50-34)

B.ethic Ferrara 68: Cigic 4, Cecconi ne, Bona ne, Cupido 11, Diene 12, Miccio 28, Santarelli 4, Missanelli, Viviani ne, Ramò 5, Zussino ne, Furlani 4. All. Chimenti

EcoProgram Castelnuovo Scrivia 55: Rosso 9, Bergante 8, D'Amico 3, Gabba, Porro, Algeri ne, Vitari 5, Gavio, Giangrasso, Salvini 10, Gross 20. All. Pozzi

Tiri liberi: B.ethic 2/5, EcoProgram 11/12