A2 F - Playoff. Carispezia a Civitanova per una gara dentro/fuori

05.05.2018 17:14 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 131 volte
A2 F - Playoff. Carispezia a Civitanova per una gara dentro/fuori
Dentro o fuori. In questo si può riassumere il prossimo impegno della Crédit Agricole Carispezia, che domani andrà a Civitanova Marche per il primo turno di questi playoff. “Non è una partita importante - afferma il coach delle bianconere, Marco Corsolini -, è una partita decisiva, è vita o morte, a maggior ragione in questa edizione a gara secca. Noi siamo pronti, la squadra ha lavorato molto bene in settimana e ho sensazioni positive. Tutto dipenderà dall'agonismo e dall'atteggiamento che metteremo in campo: se mancassero, siamo capaci di spegnerci dopo pochi minuti e buttare via quanto di buono fatto in allenamento; viceversa, questa è una squadra attrezzata e preparata che non solo può vincere con Civitanova, ma anche con Palermo o Bologna. In un certo senso, siamo comunque padroni del nostro destino”.
La palla a due al Palazzetto di Città Alta è fissata per le ore 18 di domani, con la direzione di gara affidata al signor Mauro Davide Barbieri di Roma e alla signora Laura Pallaoro di Trento.