A2 F - Per metà partita il Fanola se la gioca con la capolista GEAS

07.04.2018 23:28 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 96 volte
A2 F - Per metà partita il Fanola se la gioca con la capolista GEAS

Era una sfida proibitiva quella che nel 26° turno di A2 attendeva il Fanola San Martino, impegnato sul campo della capolista GEAS. Le giallonere l'hanno interpretata benissimo nei primi 16', rimanendo avanti per diversi tratti. Questo prima del parziale di 25-2 a cavallo dei due tempi che ha lanciato Sesto San Giovanni verso la vittoria numero 23 in 26 partite.
 
La squadra di coach Valentini, pur alle prese con qualche assenza e dunque con un roster ancora più giovane del solito (a parte la classe '95 Fietta, nessuna ha ancora compiuto vent'anni), inizia sull'onda positiva della vittoria con Selargius. Nel primo periodo l'attacco si dimostra decisamente in palla: dopo 8', forti di un 3/4 da dietro l'arco, le Lupe si portano avanti sul 17-20 grazie proprio a due triple in sequenza di Beraldo e Crocetta.
 
In avvio di seconda frazione, con 7 punti in fila di un'ispirata Profaiser, il Fanola prova a rimanere avanti. E anche quando Ercoli e Panzera rispondono coi canestri del 31-27, Amabiglia e Crocetta piazzano un immediato 8-0 per il 31-35 (16'). Il finale di tempo però è tutto favorevole al GEAS, che con Galbiati e la stessa Ercoli (autrice di un 9/10 dal campo) mette in piedi un controbreak di 12-0, con cui va all'intervallo sul 43-35.
 
Le lombarde partono a razzo anche al rientro dagli spogliatoi, con un 13-2 che vale il 56-37 al 24'. È una svolta decisiva per il match, che da quel momento le padrone di casa controllano grazie soprattutto a un attacco esplosivo, capace di realizzare ben 31 punti nel terzo quarto.
 
Per il Fanola un'altra gara utile a fare esperienza, in attesa dello scontro salvezza di sabato prossimo che alle 15.00 vedrà ospite al PalaLupe il CUS Cagliari.

GEAS Sesto San Giovanni - Fanola San Martino  84-63
 
GEAS BASKET: Schieppati 4, Arturi 5, Pellegrini, Galbiati 15, Zagni 3, Orozovic 22, Decortes 4, Gambarini 4, Panzera 7, Grassia 2, Ercoli 18, Pusca. All. Zanotti.
LUPE SAN MARTINO: L. Fietta, Beraldo 3, E. Fietta 11, Amabiglia 10, Brutto 2, Crocetta 6, Benato 2, Nezaj 2, Milani 7, Profaiser 8, Diouf, Baldi 12. All. Valentini.
ARBITRI: Calella di Bologna e Canali di Gandino (BG).
PARZIALI: 21-20, 43-35, 74-44.
NOTE: Nessuna uscita per 5 falli. Tiri da due: Geas 27/55, San Martino 19/45. Tiri da tre: Geas 6/17, San Martino 7/22. Tiri liberi: Geas 12/14, San Martino 4/8.