A2 F - L'Alpo Basket torna vincitore dal campo del Fassi Albino

19.12.2017 11:39 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 110 volte
A2 F - L'Alpo Basket torna vincitore dal campo del Fassi Albino

L'Ecodent Point Alpo non conosce ostacoli e infila l'ottava vittoria consecutiva: a farne le spese il Fassi Edelweiss Albino, battuto sul suo campo 49-65. L'Alpo Basket è uscito alla distanza, dopo un primo tempo che l'ha vista sotto nel punteggio: le biancoblù hanno segnato soltanto 26 punti nei primi due quarti, ma si sono riscattate mettendone a segno 23 nel solo terzo periodo. Ma il dato più eclatante è arrivato, ancora una volta dalla difesa: 18 punti subìti nel terzo e quarto quarto, limitando le temute bocche da fuoco bergamasche. Super prestazione di Sofia Vespignani, che ha portato a casa un 20 di valutazione, frutto di 13 punti, 8 rimbalzi, 5 falli subìti, 4 recuperi e 3 assist: ora tutti gli occhi sono puntati sul big match di sabato, quando a Villafranca arriverà l'imbattuta capolista Geas. 

«Albino è stato bravo a partire forte e a fare canestro con continuità - ha affermato coach Nicola Soave a fine partita - Noi siamo usciti pian piano e, una volta che abbiamo messo il naso avanti, l'abbiamo chiusa. Il terzo quarto è stato decisivo per noi in quanto siamo passati dal -5 al +8 e abbiamo cambiato il trend della gara». Si è vista una grande Vespignani: «E' al secondo anno con noi ed è entrata all'interno della squadra che ora ha in mano: ha fatto una partita completa e poi c'è da dire che è accerchiata da giocatrici di valore. Nell'economia del match sono state determinanti le 3 palle consecutive che ha recuperato nel terzo quarto a metacampo». E sabato arriva il Geas: «Partita importante, ovvio: si affrontano prima contro seconda o terza che sia. Da parte nostra vogliamo vedere dove siamo rispetto a loro, avremo di fronte una società che ha fatto la storia del nostro basket femminile e che ha dimostrato sinora di essere la più forte».