A2 F - Il San Salvatore cerca punti a Crema

03.12.2016 02:03 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 83 volte
A2 F - Il San Salvatore cerca punti a Crema

La sconfitta al supplementare contro la vice capolista Empoli ha lasciato grande voglia di riscatto al San Salvatore Selargius, che cercherà di rifarsi domenica in casa della Tec-Mar Crema. Per le giallonere non si tratta certo del miglior cliente possibile a cui chiedere strada: le lombarde, infatti, occupano attualmente il quarto posto in classifica con 10 punti, frutto di 5 vittorie e 3 sconfitte. Nell’ultimo turno le ragazze allenate da coach Luca Visconti hanno ottenuto un pesante successo sul campo di Costa Masnaga (70-72 il finale).

La miglior realizzatrice della Tec-Mar è l’esperta (classe 1989) Paola Caccialanza, fin’ora a segno con 12.6 punti di media. Alle sue spalle Martina Capoferri e Norma Rizzi (entrambe a 9.5) e l’ala/pivot lettone Ieva Veinberga (9.4 punti e 4.6 rimbalzi). Il San Salvatore, dal canto proprio, proverà a sfruttare l’ottimo momento di Francesca Russo e Cinzia Arioli. Ma anche Ana Ljubenovic, nonostante il lungo viaggio dovuto all’impegno in nazionale, è parsa in netta crescita nel match contro la Scotti.

Come sabato scorso, le selargine proveranno a mettere in campo grinta e determinazione. Fondamentale sarà limitare al minimo le piccole sbavature difensive che sono costate il successo contro Empoli: “C’è grande rammarico per quella sconfitta – dice il capitano Anna Lussu – perché la prestazione nell’arco dei quaranta minuti era stata positiva. Purtroppo un’ingenuità nei secondi finali non ci ha permesso di ottenere i due punti, ma abbiamo già lasciato da parte l’amarezza per concentrarci su Crema, avversario particolarmente ostico”. Squadre in campo domenica 4 dicembre alle 17 al PalaCremonesi di Crema (CR). Arbitreranno Simona Belprato di Cercola (NA) e Dora Natale di Maddaloni (CE).