A2 F - Il Basket Team Crema riparte da Giuliano Stibiel

12.06.2019 09:55 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 F - Il Basket Team Crema riparte da Giuliano Stibiel

Il Basket Team Crema ha scelto chi guiderà la squadra nel dopo Sguaizer. Vagliate alcune offerte e la scelta della Società è caduta sul Guliano Stibiel. Per il coach triestino di nascita ma ormai “bergamasco” d’adozione lascia dopo tre anni il timone della Fassi Albino iniziando così una nuova esperienza in una realtà che conosce bene avendola avuta come avversaria in parecchie occasioni. Ascoltando quanto espresso in alcuni recenti interventi da parte del presidente del sodalizio cremasco Paolo Manclossi la scelta operata ci sembra in linea con quanto affermato ma soprattutto confermando un po' quelle che da sempre sono state le strategie della Società ogni qual volta si è dovuto cambiare la conduzione tecnica.

“Onestamente la scelta di Sguaizer ci ha un po' spiazzati anche se avevo più di una sensazione anche perché con Diego non ci sono mai stati particolari segreti e mi aveva sempre tenuto informato circa le opportunità che le erano arrivate. Naturalmente la tempistica con cui si è concretizzata la sua scelta in qualche modo ci ha costretti a modificare un po' tutti tempi di programmazione della stagione. La ricerca di un nuovo allenatore è diventata dunque una priorità da risolvere per poter definire al meglio i nostri programmi. Vi posso assicurare che il telefono dopo la notizia della partenza dell’allenatore è stato piuttosto caldo il che ci ha confermato che tutto sommato la nostra realtà ha parecchi estimatori. Tra le varie offerte e opportunità la nostra scelta è caduta su Giuliano. Un allenatore che conosciamo bene da tempo avendolo incontrato da avversario anche prima della sua esperienza bergamasca. L’abbiamo incontrato e posso dire che fin da subito ci siamo sentiti in sintonia anche se abbiamo solo in via preliminare abbozzato alcune idee e confrontato le nostre intenzioni con le sue. L’accordo raggiunto non poteva che essere la conseguenza naturale di un rapporto iniziato fin da subito con il piede giusto. All’inizio della prossima settimana c’incontreremo per approfondire meglio ogni cosa e potremo metterci al lavoro per pianificare programmi e progetti che lo vedranno coinvolto a 360° con la nostra realtà.”

Per coach Stibiel. inizia dunque una nuova avventura che può partire contando su una solida esperienza alle spalle maturata in questi anni come vice a Umbertide in A1 e nel ruolo di “head coach” a Udine, Ferrara prima del suo approdo ad Albino. Questo però pur se importante è il passato. Il presente si chiama Crema dove come ad ogni inizio stagione c’è tanto da fare ma non manca la voglia e l’entusiasmo per  continuare ad essere una realtà protagonista.