A2 F - Fassi Albino riparte da coach Stibiel

07.04.2017 11:37 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 130 volte
Fonte: Ufficio Stampa Edelweiss Albino
A2 F - Fassi Albino riparte da coach Stibiel

Dopo i due traguardi raggiunti nelle scorse settimane è arrivata la conferma che anche durante la stagione 2017/2018 coach Giuliano Stibiel siederà nuovamente sulla panchina del Fassi Edelweiss Albino! Quale occasione migliore per festeggiare se non il match di domani sera alle ore 21 contro Bolzano?!?

I dubbi non c'erano sicuramente per quanto riguarda il match di domani sera al PalaRaffa contro Basket Club Bolzano (diretta streaming dalle ore 21 sul canale YouTube della Lega Basket Femminile), penultima ed ininfluente gara della regular season 2016/2017, ma con le due consecutive settimane di festeggiamenti in casa del Fassi Edelweiss Albino il regalo più gradito se lo gode coach Giuliano Stibiel, meritatamente confermato sulla panchina biancorossa anche per la stagione 2017/2018!
A darne notizia è proprio il General Manager delle Stelle Alpine Fulvio Birolini: "quando la scorsa estate Giuliano è entrato nella famiglia seriana, ci aspettavamo proprio ciò che ci stiamo godendo in queste settimane" - confessa il dirigente biancorosso - "abbiamo trovato da subito la giusta sintonia sia sul mercato che sugli obbiettivi quindi la firma sul contratto biennale è venuta di conseguenza così come la reciproca soddisfazione di poter continuare la collaborazione con l'entusiasmo iniziale... ma praticamente raddoppiato!".
Il 35enne allenatore triestino proseguirà anche con l'importante lavoro in ambito giovanile dove ha portato la sua esperienza pure nella stagione corrente, guidando le formazioni Under 20 e Under 18, ma in particolar modo sovrintendendo ed aiutando in modo proficuo tutto il settore delle nostre future "campionesse" che ormai da anni ha come fiore all'occhiello il progetto Ororosa, in cui l'interesse di Giuliano è stato da subito vivo e propositivo.
Domani a Torre Boldone l'occasione sarà ulteriormente gradita per poter accogliere questo primo importante rinnovo continuando il cammino d'avvicinamento alla post season puntando al bersaglio più grande contro una squadra ostica che all'andata (finale 73-61) ci sconfisse amaramente dopo una gara relativamente equilibrata aprendo di fatto una mini-crisi di fiducia nei nostri mezzi...
Le altoatesine di coach Maurizio Travaglini, crediamo, ritroveranno domani un Fassi Albino completamente opposto con il pass per i playoff già in mano (a proposito, tenetevi liberi la serata di Giovedì 27 Aprile...) e pronte ad affrontare questi ultimi due test della stagione regolare col piglio e l'entusiasmo di chi si è preso con merito un sogno volendo continuare a viverlo fino in fondo!
Occhi puntati come qualche mese fa su una temibile coppia da pick&roll: Safy Fall (12,5 pt + 1,5 recuperi e 1,9 assist) play-guardia classe 1989 a sfruttare ed assistere la lunga croata classe 1986 Ivona Matic (12,1 pt + 10 rimbalzi e 0,5 stoppate) in un binomio che produce quasi tutti i vantaggi dell'attacco dell'Itas Alperia, supportato anche dall'esperienza in cabina di regia di Viviana Giordano (10,0 pt + 1,6 assist) e dall'esuberante giovane talento delle 19enni Xhovana Cela (5,0 pt + 4,0 rimbalzi) e Alexa Pobitzer (3,7 pt + 4,2 rimbalzi).
A parte l'asse play-pivot, impiegato per quasi 34 minuti di media, le rotazioni sono sempre state molto ampie per il Basket Club segno che difensivamente vogliono enfatizzare l'aggressività anche tutto campo trovando energie nuove e positive dalla panchina, in cui peraltro siedono spesso nuove leve del vivaio da poter lanciare.
Siamo curiosi infine di notare quale sorriso sfoggerà il nostro coach "giuliano" per il quale sicuramente la curva biancorossa ha nutrito sin dalle prime battute rispetto e fiducia, ricambiata apertamente per professionalità e calore umano come dimostrato con tutto il gruppo di lavoro tra staff e giocatrici di cui siamo primi e fieri sostenitori!