A2 F - Fanola vince a Salerno in un ambiente...gelido!

11.12.2016 12:07 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 105 volte
Fonte: Ufficio Stampa Fanola Lupe San Martino
Coach Tomei
Coach Tomei

Il Fanola torna in campo dopo la sosta osservata nel turno infrasettimanale di A2, e sull’ostico campo di Salerno – reso ancora più duro dalla rigida temperatura all’interno della palestra – grazie a un’ottima prova di squadra centra un successo che in campionato mancava da più di un mese.

Lupe avanti sin dalle prime battute, anche se di un’incollatura. Il primo strappo prova a darlo Morpurgo con la bomba del 6-11 (7′), all’interno di un primo quarto comunque caratterizzato dal basso punteggio.

Coach Tomei ruota tutta la propria panchina, ottenendo buone risposte. È ancora Morpurgo con due canestri in fila a inaugurare la seconda frazione, e Scappin firma poco dopo il +9 (8-17). Intanto Salerno continua a litigare col canestro (al 17′ le statistiche dicono 3/26 dal campo), e tra le ospiti Martini controlla tutti i rimbalzi (saranno 14 alla fine per lei). Fietta firma così il +11 (10-21 al 17′), e all’intervallo lungo il Fanola è in controllo sul 17-27.

Anche il terzo periodo inizia con il passo giusto, al 26′ la tripla di Beraldo vale addirittura il +16 (20-36). Anche le padrone di casa però sembrano essersi sbloccate, e i tanti errori dalla lunetta (2/8 a fine terzo quarto) non permettono alle giallonere di allungare ulteriormente.

Keys comunque è brava a tenere a distanza le avversarie con 5 punti consecutivi (28-43 al 32′). Poi è Amabiglia a far toccare di nuovo il +16, e quando vanno a segno anche Milani e Brutto San Martino è sul +22 (34-56), e tutte e dieci le giocatrici sono andate a segno dal campo! Finisce 37-60, le Lupe tornano a festeggiare e ora si preparano all’ultima gara casalinga del 2016, in programma sabato sera alle 21.00 contro Stabia.

Carpedil Salerno – Fanola San Martino 37-60

BASKET SALERNO: Seskute 2, Caputo ne, De Mitri 2, Zolfanelli 15, Magro ne, Ceccardi, Assentato 2, Meschi 11, Galdi ne, Kenny 5. All. Russo.
FANOLA LUPE SAN MARTINO: Morpurgo 9, Beraldo 5, Fietta 10, Busnardo 4, Amabiglia 3, Scappin 4, Martini 4, Brutto 2, Keys 17, Milani 2. All. Tomei.
ARBITRI: Sciliberto di Messina e Bernardo di San Nicola La Strada (CE).
PARZIALI: 8-11, 17-27, 26-38.
NOTE: Nessuna uscita per 5 falli. Tiri liberi: Salerno 7/9, San Martino 5/11.