A2 F - Coppa Italia: Costa in rimonta batte Ferrara e vola in finale

04.03.2017 22:25 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 111 volte
Fonte: Area Comunicazione LBF
A2 F - Coppa Italia: Costa in rimonta batte Ferrara e vola in finale

COSTA MASNAGA – Partono forte le due formazioni in campo, tanto agonismo sul parquet, difese asfissianti e giocate in attacco affidate spesso alle mani di Baldelli per Costa e Cupido per Ferrara. Le squadre non si risparmiano e l’equilibrio regna sovrano, una partita molto intensa in cui le ragazze di coach Chimenti riescono a sfruttare meglio le occasioni e chiudere in vantaggio la prima frazione di gioco, anche se solamente di 2 punti (20-18).

Ferrara preme sull’acceleratore e dopo 4 minuti dall’inizio del 2° quarto matura un vantaggio 6 lunghezze con il 30-24, ma dall’altra parte una Baldelli in forma smagliante riporta le sue compagne a un solo possesso di distanza (27-30) con 3’54’’ sul cronometro. Nel finale di periodo le due squadre commettono troppi errori, dovuta anche alla grande aggressività delle difese, ma Ferrara sbaglia meno e rientra negli spogliatoi con il punteggio favorevole di 36-29.
Nel 3° periodo la squadra di coach Chimenti riesce a mantenere a distanza le avversarie, complici anche i troppi errori delle padrone di casa del Costa, disattenzioni che però costano care perché Ferrara ne approfitta nel migliori dei modi arrivando sul +11 a 2’40’’ dal termine del 3° quarto a firma di Miccio. Il timeout chiamato da Pirola scuote le sue ragazze, che reagiscono con un parziale di 5-0 e tornano a 6 lunghezze di distanza, che diventano solo 4 prima dell’ultimo riposo.
Partenza strepitosa di Costa, che rientra sul parquet molto determinata e riesce a pareggiare i conti in soli 1’37’’ sul 51-51. È il momento di Mistò, che con un contropiede e un gioco da 3 punti regala addirittura il +5 alla squadra di coach Pirola, firmando il parziale di squadra di 11-0. Da questo preciso momento Ferrara non riesce più a giocare come nelle prime tre frazioni, Costa mette la freccia, vince 76-62 e con un ultimo quarto strepitoso conquista la finale, in cui sfiderà Bologna.

B.Ethic Ferrara - B&P Autoricambi Costa Masnaga 62 - 76 (20-18, 36-29, 51-47)
B.ETHIC FERRARA: Pieraccini A. , Cigic I. , Cecconi J. NE , Cupido R. 14 , Diene N. 9 , Miccio L. 13 , Santarelli F. 10 , Missanelli L. 4 , Viviani M. NE , Ramo' E. 12 , Zussino G. , Furlani V. , All. Chimenti Jonata
B&P AUTORICAMBI COSTA MASNAGA: Longoni M. 12 , Meroni L. , Rulli G. 15 , Tagliabue L. NE , Del Pero B. 3 , Baldelli V. 23 , Misto' F. 9 , Visconti A. 8 , Frigerio G. 2 , Sesnic D. NE , Tibe' A. 4 , Maiorano M. NE , All. Pirola Gabriele
ARBITRI:Emmylou Mura, Federica Servillo,
NOTE:  B.Ethic Ferrara tiri liberi 19/20 (95%), B&P Autoricambi Costa Masnaga tiri liberi 16/21 (76,2%).