A2 F - Castelnuovo, il nuovo centro è una congolese di 19 anni

20.08.2017 16:56 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 236 volte
A2 F - Castelnuovo, il nuovo centro è una congolese di 19 anni

Originaria del Congo, dove ha iniziato a prendere in mano una palla a spicchi, è arrivata in Italia per studiare e ha tre nipotini. E’ la storia di Kintara Lidye Katshitishi, classe 1998, nuovo centro di 185 centimetri dell’Eco Program Castelnuovo Scrivia. Nel campionato di serie C regionale a Cuneo, ha messo in mostra doti fisiche notevoli e un discreto bagaglio tecnico, su cui coach Fabio Pozzi potrà lavorare. «Sono nata in Congo, a Kinshasa – spiega Lidye - e ho iniziato a giocare a basket nella squadra della scuola, poi all’età di 14 anni i miei genitori hanno deciso di farmi venire a studiare in Italia, precisamente a Fossano, dove ho raggiunto mio fratello». Adesso sbarca nel secondo torneo nazionale femminile: «Un sogno che diventa realtà – confessa - e che spero mi potrà dare l’opportunità di dimostrare la mia passione e la mia voglia di divertirmi in questa nuova sfida». Sicuramente dovrà fare importanti passi avanti: «Mi aspetto di migliorare tecnicamente e di acquisire l’esperienza necessaria a non sfigurare in un campionato così importante». Farà qualche sacrificio per raggiungere Castelnuovo: «Per ora viaggerò, - dice - mi sto trasferendo a Torino. Studio, sono all’ultimo anno delle scuole superiori». Ama la vita e lo sport: «Non ho molto tempo libero, onestamente, tra lo studio, gli allenamenti e poi i miei tre nipotini. Mi piace tantissimo giocare a basket, è divertimento, passione, condivisione. Non ho un giocatore in particolare cui mi ispiro».

Intanto la società ha comunicato i numeri di maglia delle ragazze: 1 Matilde Repetto, 3 Licia Corradini, 4 Francesca Rosso, 5 Lidye Katshitishi, 7 Madonna Tayara, 8 Annalisa Vitari, 9 Federica Salvadeo, 10 Adelaide Algeri, 12 Francesca Salvadeo, 13 Claudia Colli, 14 Sara Giangrasso, 16 Noemi Quintiero, 23 Ana Ljubenovic, 33 Claire Giacomelli. (f.scab.)