A2 F - Carispezia vince a Crema dopo un overtime e per la promozione si va alla "bella"

20.05.2016 01:39 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 434 volte
A2 F - Carispezia vince a Crema dopo un overtime e per la promozione si va alla "bella"

La Tec-Mar Crema cade davanti al suo pubblico dopo un tempo supplementare e non le riesce l'opera di salire in A/1, tutto sarà rimadato a gara3 che si disputerà questa volta a La Spezia dove la Carispezia si era fatta sorprendere in gara1 uscendone sconfitta, seppur di soli 2 punti.

La posta in palio ha giocato un brutto scherzo alle cremasche che sono state brave a caricare di falli le ospiti, bravissime ai tiri liberi ben 26 punti su 32 tentativi (81,3%), ma hanno avuro la manina corta nel centrare il canestro esagerando, forse, dalla lunga distanza provandoci 31 volte portandosi a casa solo 15 punti. Rizzi ha realizzato 14 punti di cui ben 10 su altrettanti tiri liberi, 8 rimbalzi suddivisi per area, 8 falli subiti, 2 stoppate, peccato che ha dovuto fare i conti e scontri con le lunghe avversarie che non le hanno mai dato tregua perdendo di vista la retina, tutto questo in 37 minuti di gioco. A dar manforte alla compagna si è elevata Cerri con 10 rimbalzi totali. Abbiamo parlato di rimbalzi, qui ci si giocava molto nel risultato e in effetti le spezzine sono state bravissime nella loro area recuperando ben 41 palloni contro i soli 29 delle padrone di casa mentre in attacco le cose si sono pareggiate 15/14 per le bianconere. Ma c'è stata una regina indiscussa sotto le plance, infatti Reke ha messo insieme ben 16 rimbalzi. Con questi auspici, la gara non poteva decollare da una parte oppure l'altra e la difesa aggressiva delle liguri, alla fine, ha comunque pagato. Nei 5 minuti dell'overtime la palla scottava nelle mani delle giocatrici e Crema ha praticamente messo in cassa 1 punto in ogni minuto di gioco, troppo poco per portare a casa la vittoria.

TEC-MAR CREMA - CARISPEZIA LA SPEZIA 63-67 (12-17, 32-30, 44-45, 58-58)

CREMA: Visigalli ne, Conti 4Zagni ne, Mandelli ne, Veinberga 11, Caccialanza 12, Parmesani 13, Cerri 9, Donzelli ne, Maiocchi ne, Rizzi 14, Bona ne. All: Visconti.

LA SPEZIA: Aldrighetti 5, Corradino 7, Alesiani ne, Reke 14, Ardoino ne, Costa 10, Granzotto 17, Linguaglossa 7, Tosi ne, Caldaro 3, Valente, Reani 4. All: Corsolini

ARBITRI: Soavi di Cagli (PU) e Belprato (NA)

NOTE: U5F: Reani e Linguaglossa (SP). TL.: Crema 26/32. La Spezia 10/17