A2 F - Alpo distratta, Bonfiglioli ne approfitta

02.04.2017 23:21 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 63 volte
A2 F - Alpo distratta, Bonfiglioli ne approfitta


Alla fine la spunta la Bonfiglioli Ferrara (49-52) al termine di un match mai decollato: ritmi blandi e clima da fine stagione in campo... L'Ecodent Point getta via la partita e le cause principali sono le 23 palle perse e il 10/19 ai tiri liberi. All'assenza di Zanella si aggiunge anche quella di Bottazzi in casa biancoblu, mentre le estensi sono prive di Bona.
All'inizio segnano solo Dznic e Di Gregorio da una parte e Diene dall'altra (9-6), coach Chimenti si rifugia in time-out e piazza le sue a zona. La B.Ethic non fa mai canestro e le veronesi chiudono avanti il primo quarto 16-9. Nel secondo periodo le ospiti si riavvicinano con l'ex Santarelli (18-15) ma l'Alpo Basket si riporta sopra 25-17 con Di Gregorio. 5 punti filati di Toffali producono il massimo vantaggio biancoblu (30-19), ma poi è notte fonda per l'Ecodent Point: break ferrarese di 0-9, con 6 punti consecutivi di Ramò per il 30-28 di fine quarto, ma il parziale ospite si allunga sino al 4-20 nella terza frazione (34-39). La squadra di Soave mette a segno 6 punti nell'intero terzo quarto, Dznic commette il suo quarto fallo e l'ultimo periodo inizia sul 36-41. Nella frazione conclusiva l'Alpo tira con il 33% dalla lunetta (3/9) e getta alle ortiche tutte le chances di aggancio. Sul 46-47 Dzinic fallisce il libero del pareggio, Ferrara non la chiude e c'è ancora vita: l'ultimo minuto inizia sul 48-51, Di Gregorio fa 1/2 dalla lunetta (49-51), Santarelli la imita (49-52) ma poi commette infrazione di passi. Rimessa Alpo con 1" da giocare, Dznic è fuori per falli e Di Gregorio sbaglia la tripla del pareggio sulla sirena.