A2 F - Alpo Basket ancora vincente su Castelnuovo Scrivia

22.10.2018 22:59 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A2 F - Alpo Basket ancora vincente su Castelnuovo Scrivia

L'Ecodent Point Alpo fa suo il big match con l'Autosped Castelnuovo Scrivia (52-64) e ora guida la classifica del girone nord, in compagnia di Costa Masnaga, con 4 vittorie su altrettante partite. La gara di Tortona non ha avuto storia e l’Alpo Basket conferma la tradizione favorevole con Castelnuovo (sesta vittoria nei 6 confronti tra le due società). Come già successo una settimana fa con San Martino di Lupari, le biancoblù hanno disputato un primo quarto impeccabile, nel quale hanno messo a segno 29 punti, direzionando subito il match in proprio favore.

La gara inizia con il canestro di Pertile, Castelnuovo risponde con Stoiedin che, con un'azione da tre punti, dà alle padrone di casa l'unico vantaggio della serata (3-2): l'Alpo infila un break di 0-9 per il 3-11 e può iniziare la fuga. Le piemontesi si riavvicinano con la tripla di Pieropan (11-14), ma arriva un altro parziale veronese, stavolta di 4-12 con Zanella e Scarsi sugli scudi (15-26). Nel secondo quarto, iniziato sul 17-29, le padrone di casa arrivano a -8 con Colli e Stoiedin (21-29) con il punteggio si abbassa drasticamente, tanto che il parziale dell’intero periodo sarà di 9-7: l’Ecodent Point si riprende il +12 (21-33) con il tap-in di Ramò e all’intervallo lungo il divario è ancora in doppia cifra (26-36).

Nel terzo quarto nuovo allungo delle biancoblù che fanno si fanno sentire in difesa: il massimo vantaggio arriva con la tripla di Pertile che sigla il 30-46 a 4 minuti dalla fine del periodo. Per Castelnuovo segna solo Pieropan (27 punti alla fine) e all’ultima pausa il punteggio recita 37-50. Nella frazione conclusiva il vantaggio ospite rimane sempre sopra la doppia cifra: a metà tempo nuovo +16 veronese con Scarsi (45-61), l’Autosped risale al massimo a -10 con Corradini, ma mancano meno due minuti alla fine (52-62) e Dell’Olio firma il +12 conclusivo (52-64).

Il Presidente Renzo Soave a fine partita: «Vittoria importante, gara mai in discussione, abbiamo reagito alla grande al brutto secondo tempo di sabato scorso rispondendo sul campo con la nostra difesa e con le nostre caratteristiche che ci hanno contraddistinto lo scorso anno e pure in questo primo scorcio di stagione».