A1 F - Vigarano inserisce nel roster Prisco, Gianesini e Lavezzi

28.07.2017 18:14 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 164 volte
Fonte: Ufficio Stampa Pallacanestro Vigarano
Alice Prisco
Alice Prisco

Meccanica Nova Vigarano all’interno dell’attività di prima squadra è lieta di annunciare l’inserimento in rosa per la stagione 2017/18 di ulteriori tre atlete di settore giovanile: Alice Prisco, Dafne Gianesini e Anna Lavezzi, allargando le risorse tecniche a disposizione di coach Andreoli. L’obiettivo è ampliare la base di giovani atlete che durante l’anno possono aiutare lo svolgimento dell’attività, confrontarsi con un livello più alto possibile, traendone utili insegnamenti per il proprio percorso settimanale, all’interno del Settore Giovanile di Bk Academy. La giovane età non deve spaventare, ne caricarle di eccessive attese o responsabilità, parola d’ordine lavoro, da proseguire a tutti i livelli e su tutti i fronti, con fiducia e pazienza.

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

#23 ALICE PRISCO Nata a Bologna, classe 2002, 165 cm playmaker di grande tenacia ed intensità, pur senza troppi centimetri a disposizione è un ottimo difensore sulla palla, capace di condizionare le scelte dell’avversario diretto. Contropiedista, ball handler, ama giocare ad alto ritmo, sfruttando le corsie del contropiede sia per iniziative personali che per innescare la manovra delle compagne. Grande forza fisica, pur in soli 165 centimetri, ne fanno un’atleta di energia, cuore e determinazione. Già nella passata stagione, pur giovanissima ha portato a termine, come diverse compagne classe 2002 un percorso parallelo da aggregate sulla Serie A, con particolare attenzione allo sviluppo fisico.

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

#27 DAFNE GIANESINI Nata ad Imperia, classe 2001, 177 cm, da un paio di stagioni in forza al gruppo U18/U16 Academy. Per Dafne gli esordi partono dalla sua città di residenza, Reggio Emilia, con la trafila giovanile nel Bk Tricolore. Dallo scorso anno si è trasferita in pianta stabile sul territorio di Ferrara, mettendosi alla prova in un’esperienza di pallacanestro a 360°. Ottime mani per il ruolo, grazie alla propria fisicità può occupare spazi anche in area, facendosi valere a rimbalzo, oltre a chiudere con buona tecnica sia vicino a canestro che fa fuori il pitturato, con un buon rilascio dalla media. In prospettiva sta lavorando per ampliare sempre di più gli strumenti tecnici, cercando di giocare anche lontano dall’area colorata. Arriva a titolo definitivo.

* * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * * *

#15 ANNA LAVEZZI Nata a Piacenza, classe 2002, 182 cm può giocare i ruoli interni, pur con una discreta propensione anche al rendersi pericolosa dalla media distanza, grazie ad un tiro affidabile e sempre puntuale. Giocatrice intelligente e dalla buona comprenzione del gioco. Cresciuta nella Pol. Libertas Calendasco con cui ha iniziato il proprio percorso giovanile, nell’ultima stagione con la maglia della Selezione FipCrer ha partecipato al Trofeo delle Regioni 2017 a Roseto degli Abruzzi, chiudendo al secondo posto. Per Anna, il cui passaggio è a titolo definitivo, pronta un’esperienza full time, che la possa mettere alla prova sia nei competitivi campionati U18 e U16, sia sviluppo settimanale in sala pesi che quello un pò più tattico legato all’attività della prima squadra.