A1 F - Schio: inizia la seconda settimana di lavoro

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 183 volte
Fonte: Ufficio Stampa Famila Schio
A1 F - Schio: inizia la seconda settimana di lavoro

Si è conclusa la prima settimana di lavoro del Famila Wuber Schio, quasi interamente dedicata al lavoro fisico in vista dei primi impegni come i test match di Settembre, la Supercoppa del 24 e l'Opening Day di Ragusa il 30 e 1 Ottobre. "Ho trovato condizioni fisiche generali discrete - dice la preparatrice Caterina Todeschini - e di concerto con i tecnici abbiamo stabilito la prima parte della preparazione con lavoro dedicato a potenziamento e prevenzione". Il gruppo ha così iniziato la stagione forte "del fatto di avere un'ossatura consolidata che, eccezion fatta per Lisec, conosco bene e questo da uno scatto in più anche grazie al lavoro svolto negli ultimi anni" commenta Todeschini, già preparatrice del settore tecnico delle nazionali. A proposito di Nazionale, al PalaRomare si è visto anche coach Marco Crespi, fresco di chiamata da parte della FIP a guidare l'Italbasket in rosa. "Sono molto contento di aver ricevuto dal presidente Petrucci questo incarico; arrivo con l'entusiasmo tipico di chi entra in un ambiente nuovo e in particolare in una squadra che nella scorsa estate ha emotivamente coinvolto tutto il mondo del basket. Cercherò di dare continuità per quanto riguarda questa "bellezza emotiva" provando anche a portare qualcosa di nuovo, partendo dalle qualità che già ci sono". Sul Famila Wuber Schio dice: "Non potevo non cominciare da Schio per il ruolo che ha in Italia e in Eurolega: quanto più potrà far meglio in termini di qualità, tanto più la Nazionale ne potrà beneficiare"