A1 F - Reyer, i primi commenti sul campionato di Casarin e coach Liberalotto

27.07.2016 10:17 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 217 volte
Fonte: Ufficio Stampa Reyer Venezia
Federico Casarin
Federico Casarin

“Sin dalla sfida dell’Opening Day contro Torino ci aspettiamo un campionato equilibrato dove ogni squadra vorrà dire la sua – Commenta il Presidente della Reyer Venezia Federico Casarin – Nella prima casalinga, inoltre, sfideremo le vice campionesse d’Italia di Ragusa e sarà già una gran bella sfida. Schio, per esperienza e valore tecnico del roster, è nuovamente la squadra da battere in un campionato che vedrà solo 12 squadre impegnate. Noi cercheremo di inserire da subito le tre nuove arrivate e ripartire dal gruppo che è stato uno degli elementi determinanti dell’ottima stagione passata. Vogliamo far bene, essere competitivi e confermare quanto di buono costruito nelle ultime stagioni”.

“Il nostro calendario è equilibrato nel senso che non avremo nessun ciclo di partite ravvicinate contro le “Big” – Le parole di coach Liberalotto – In ogni caso bisognerà affrontare ogni partita con lo stesso spirito e sarà determinante lo stato di forma con cui affronteremo le diverse avversarie. Inoltre, per avere una visione più globale del calendario bisogna considerare anche quello delle squadre italiane impegnate nelle coppe europee. L’ultima giornata a Schio sarà sicuramente stimolante sia per il valore dell’avversario sia per il fascino del derby”.