A1 F - Playoff: si chiude con Lucca la fantastica stagione della Fixi Piramis Torino

25.04.2016 02:10 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 259 volte
Fonte: Ufficio stampa Pallacanestro Torino

 

Finisce ai quarti di finale playoff scudetto la stagione della Fixi Piramis Torino, battuta in Gara 2 dalla Gesam Gas Lucca per 47-68 ed eliminata dalla post season. Sconfitta netta quella patita dalle ragazze di Petrachi, rimaste in partita per oltre 20’ ma calate alla distanza quando le toscane hanno iniziato ad alzare l’intensità difensiva e le percentuali al tiro. Il bilancio stagionale della Fixi Piramis non può che essere positivo: partite con l’obiettivo di conquistare la salvezza al primo anno in serie A1, le torinesi hanno conquistato il nono posto in stagione regolare, superando poi Napoli nel primo turno di post season.
La partita del PalaEinaudi è stata combattuta per le prime due frazioni, chiuse sul 22-29 grazie alla buona difesa d Torino. Nella ripresa la maggior intensità delle lucchesi ha dato il via al break decisivo: un canestro di Crippa dall’arco dei 6.75 costringe Petrachi al timeout sul punteggio di 22-34 del 24’, primo vantaggio in doppia cifra della partita. Torino ha prova a stringere le maglie in difesa, un libero di Coen e una tripla di Puliti riavvicinano Torino sul 29-44 al 28’: Crippa segna la tripla che ricaccia indietro Torino, Dotto e Gatti trovano la via del canestro, ancora Gatti segna la tripla del 39-56 al 33’, chiudendo virtualmente la sfida.
Al termine della sfida, clima di gioia ma anche lacrime di commozione per l’ultima partita di Ntumba, atleta che ha dato tanto alla pallacanestro femminile torinese giocando da protagonista nell’anno della promozione dalla A2 alla A1 oltre che nella stagione d’esordio della Pallacanestro Torino in serie A1

FIXI PIRAMIS TORINO-GESAM GAS LUCCA 47-68 (12-13, 22-29, 35-47)

TORINO: Rosso ne, Puliti 11, Quarta 7, Coen 4, Domizi ne, Penz ne, Anderson 14, Smith 2, Cordola, Gallucci ne, Sotiriou 9, Ntumba. All. Petrachi.

LUCCA: Viale, Templari 2, Dotto 6, Wojta 18, Reggiani 8, Harmon 8, Crippa 9, Gaeta, Laterza, Mandroni, Pedersen 13, Gatti 4. All. Diamanti.