A1 F - Famila Schio, è tempo di Final Four in Coppa Italia

24.02.2018 09:57 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 187 volte
Fonte: Vicenza Report
A1 F - Famila Schio, è tempo di Final Four in Coppa Italia

Dalla Coppa Italia al Round of Challenges, passando per i quarti di finale di Eurolega. È un periodo davvero intenso quello che attende il Famila Wuber Schio. Ma è opportuno fare un passo alla volta e pensare dunque all’impegno più vicino: le Final Four di Coppa Italia della serie A1 di basket femminile, le quali, assieme alle Final Eight di A2, sono in scena al Palasport Ernesto Cima di Alessandria in questo fine settimana.

Per quanto riguarda la massima serie, le quattro squadre che si sono qualificate per questa competizione, giunta alla 33esima edizione, sono la Gesam Gas Lucca, l’Umana Reyer Venezia, il Fila San Martino di Lupari e il Famila. A proposito, invece, della seconda serie nazionale, siamo già alle semifinali, nelle tre giorni di gare delle Final Eight. 

Tornando alla A1, il programma prevede, alle 18.15 di oggi, l’incontro tra le toscane e le veneziane, mentre alle 20.30 saranno le scledensi e le padovane a calcare il parquet. Alle 20 di domani, le vincenti di queste due semifinali si sfideranno per aggiudicarsi la coppa. Di seguito una breve presentazioni delle protagoniste.

Venezia. Le orogranata di coach Andrea Liberalotto hanno partecipato sei volte alle F4 di serie A1 e in tre occasioni le hanno organizzate (2003, 2010 e 2017), ma fino ad ora non sono mai riuscite ad alzare la coppa al cielo. Negli ultimi tempi il roster delle lagurari si è ampliato grazie all’arrivo dell’ala Camille Little, già vista in azione a Ragusa. Un innesto di qualità che allunga la panchina delle veneziane per permettere loro di affrontare al meglio il doppio impegno di campionato ed Eurocup.

Lucca. Sesta presenza tra le “Four” anche per Crippa e compagne e, così come le leonesse orogranata, anche per le biancorosse la conta dei trofei conquistati nella kermesse è ferma a zero. Dopo la vittoria, nel maggio scorso, dello scudetto, la Gesam ha subito una rivoluzione e in questa stagione pare ci siano ancora dei meccanismi da registrare. Il recente arrivo in panchina di Lorenzo “Lollo” Serventi potrebbe dare alle toscane una importante scossa per questo seconda parte di stagione.

San Martino di Lupari. Le Lupe giallonere sono alla loro seconda presenza alla competizione che assegna la Coppa Italia (la prima nel 2015). Dopo aver terminato l’andata di Gu2to Cup al quarto posto, le ragazze guidata in panchina da Larry Abignente, hanno perso terreno ed hanno chiuso la regular season del torneo italiano come seste, ma si confermano un avversario ostico e combattivo.

Schio. Tra le quattro contendenti, il Famila vanta il numero più alto di partecipazioni e di trionfi. Dieci, infatti, i titoli nell’affollata bacheca della società del presidente Cestaro. Sebbene, come detto in apertura, l’agenda delle arancioni sia fitta di appuntamenti, è certo che Schio lotterà con tutte le sue energie per aggiungere al suo palmarès un altro prestigioso trofeo.

Ilaria Martini