A1 F - Elcos Broni, domenica a Empoli per difendere il quarto posto

02.02.2019 17:35 di Redazione Pianetabasket.com   Vedi letture
A1 F - Elcos Broni, domenica a Empoli per difendere il quarto posto

Domenica 3 febbraio (palla a due ore 18) la Elcos Broni è impegnata sul campo della Use Scotti Rosa Empoli per la 15ª giornata della serie A1 Sorbino Cup. La partita sarà diretta da Moreno Almerigogna di Trieste, Federica Servillo di Perugia e Marco Catani di Pescara.
La Use Scotti Rosa Empoli:
La formazione di coach Alessio Cioni si affida in cabina di regia a Tay Madonna, ex Vicenza e Castelnuovo Scrivia, e in attacco a Simone Huland El Aliyah (10,2 punti di media a partita) ed Erin Elizabeth Mathias (12,5 media punti e 9,2 media rimbalzi a partita). La terza straniera è Klara Pochobradska, 9,3 punti di media a partita. Con Gabriele Narviciute la lunga ceca forma una coppia molto interessante, mentre sulle esterne la giocatrice guida è Greta Brunelli, 7,2 di media. Il resto del gruppo può contare sulla play Nadia Calamai, le tiratrici Francesca Rosellini ed Elisa Chiabotto, la guardia Alice Lucchesini e un folto nucleo di giovani.
Le parole di Elena Castello:
"Dopo la brutta partita di domenica scorsa a Ragusa – dice Castello -, dobbiamo assolutamente riscattarci, perché siamo molto dispiaciute per i tifosi ma ovviamente anche per noi stesse. A Empoli sarà una partita difficile, perché loro hanno la mente libera, quindi non sarà semplice". La Elcos ha lavorato molto in questi giorni: "Abbiamo lavorato soprattutto sugli uno contro uno, perché a Ragusa abbiamo pagato tantissimo. Poi Empoli è una squadra che attacca molto il canestro, quindi ci stiamo preparando al meglio e speriamo di mettere sul campo tutto quello che abbiamo, energia, forza e cattiveria che ci viene dalla brutta prestazione della giornata precedente". Broni che vuole difendere il quarto posto: "L'esclusione di Napoli ci ha sicuramente avvantaggiato perché c'è una squadra in meno di alta classifica, che può lottare per lo scudetto, quindi adesso è vero che siamo al quarto posto solitario, ma non cambia niente dobbiamo rimanere concentrate". Un periodo con tante trasferte: "Sicuramente sarà molto impegnativo, perché comunque quando giochiamo in casa i tifosi ci trasmettono tanta energia. Ecco dobbiamo trovare questa energia anche fuori casa. Ma allo stesso tempo siamo sicure che i tifosi ci seguiranno sempre, quindi sicuramente il sostegno non ci mancherà mai".