A1 F - E' tempo di playoff, quarti al meglio delle tre partite, Schio in campo domani

03.04.2018 17:09 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 163 volte
Fonte: Vicenza Report
A1 F - E' tempo di playoff, quarti al meglio delle tre partite, Schio in campo domani

Sono le biancoverdi della Pallacanestro femminile Broni 93 le avversarie del Famila Wuber Schio nei quarti di finale di Playoff scudetto dell’87esimo campionato di basket femminile di serie A1. Gara 1 è in programma domani, mercoledì 4 aprile, al PalaRomare, con palla a due alle 20.30.

In seguito alla qualificazione della Reyer Venezia alle finali di Eurocup contro le turche del Galatasaray, questo primo step dei Playoff (targati Sorbino, gruppo che opera nel settore dell’abbigliamento) si disputerà al meglio delle tre partite, mentre la serie delle semifinali e delle finali prevedono cinque match.

Inoltre le gare del primo turno saranno spalmate su tre giorni. Apriranno le danze, questa sera, proprio le veneziane, opposte a Torino. Domani, mercoledì 4 aprile, invece, toccherà come detto, alle arancioni, e a Napoli, che attende le campionesse d’Italia di Lucca. Giovedì 5 sarà la volta di Ragusa – San Martino di Lupari.

Uno spezzatino è previsto anche per gara 2, con le lagunari di scena a Torino il 6 aprile, Broni – Schio e Lucca – Napoli in calendario per domenica 8, alle 18, e San Martino di Lupari – Ragusa a chiudere, mercoledì 11. Nel caso fosse necessaria anche gara 3 per decretare le squadre ammesse alle semifinali, le arancioni e le biancoverdi, così come le campane e le toscane si affronterebbero venerdì 13, sabato 14, invece, sarebbe il turno di Venezia – Torino e Ragusa – San Martino.

Tornando alle prossime avversarie del Famila, le biancoverdi di coach Roberto Sacchi, ottave in classifica dopo il Round of Challenges, hanno conquistato l’ultimo posto utile per la corsa scudetto, il che equivale allo scontro con le arancioni, leader della classifica. Uno scoglio davvero difficile da superare per le lombarde, anche considerando l’ottimo momento di forma che stanno vivendo le ragazze allenate dal tecnico francese Pierre Vincent.

Guardando, poi, alle statistiche, salta subito all’occhio come dalla loro promozione nella massima serie, nel 2016, tutte le partite tra le pavesi e le scledensi si siano concluse proprio con una vittoria della società del presidente Cestaro. Si sa che i Playoff sono un campionato a sé, ed ogni incontro può riservare delle sorprese, ma è certo che le arancioni saranno attente a non farsi sorprendere e a non perdere colpi in questo rush finale verso lo scudetto.

Ilaria Martini