A1 F - Broni, sono arrivate le americane, oggi grande festa!

Ndidi Madu e Amber Stokes hanno fatto tappa al palazzetto. Nell’area esterna canestri liberi per tutti e selfie con i trofei della scorsa stagione
03.09.2016 10:51 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 74 volte
Fonte: La Provincia Pavese
A1 F - Broni, sono arrivate le americane, oggi grande festa!

Qualche scatto con il telefonino al PalaBrera, la loro nuova "casa", e prima una visita all’urna del patrono San Contardo in basilica: è iniziata così la prima giornata in terra oltrepadana di Ndidi Madu e Amber Stokes, le due americane della Techedge Broni, che ora è al completo in vista del debutto nel massimo campionato nazionale. Sbarcate a Milano Linate, con volo proveniente da Londra, le due americane hanno avuto il permesso dalla società di riposare per recuperare le energie dopo la traversata transoceanica, ma hanno fatto una breve tappa al palazzetto per ritirare il materiale tecnico e concedersi ai fotografi. Per la società è finita una lunga attesa, fatta di lungaggini burocratiche che hanno rallentato l’emissione del visto delle due ragazze. La Techedge, in seguito all’annullamento dell’amichevole prevista per oggi pomeriggio contro la Reyer Venezia, ha deciso di organizzare giochi e divertimenti per grandi e piccini nell’area esterna del PalaBrera. Dalle ore 15 canestri liberi nel piazzale del palazzetto per chiunque porti un pallone; dalle 16 alle 16.45 mini giochi con lo staff tecnico. Poi ancora canestri liberi per tutti fino alle ore 17.30. Dalle 17 all’interno del palazzetto possibilità di farsi un selfie con le coppe conquistate nella stagione 2015/2016 e assistere alla seduta di allenamento alle18.

Franco Scabrosetti