A1 F - Broni, domani si parte! Un pensiero e dove sono finite le tante ex

20.08.2017 12:39 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 256 volte
Fonte: La Provincia Pavese
Amber Stokes
Amber Stokes

Ecco il raduno, in programma domani, lunedì alle ore 18.30, in cui i tifosi potranno conoscere i volti nuovi della Pf Broni 93, vediamo di capire dove sono finite le ex biancoverdi, per un totale di sette ragazze. La pivot estone Maaja Bratka, classe 1992, è sbarcata nella Erste Bundesliga, il massimo campionato tedesco, dove indosserà la maglia del Tv Saarlouis Royals, città della Saarland, al confine con Francia e Lussemburgo. Farà il suo esordio il 24 settembre sul campo dell’Herner Tc, mentre è esentata dal primo turno della Pokal, la coppa di Germania. Se Bratka tenta l’avventura in terra germanica, Agnese Soli, la regina degli assist e dei passaggi con il contagiri, torna alla Passalacqua Ragusa. La play umbra era già stata nel capoluogo ibleo nella stagione 2012/2013, conquistando una promozione dalla serie A2 alla serie A1 e una finale scudetto nella prima stagione della formazione siciliana in serie A1. I tifosi bronesi ritroveranno Agnese durante l’Opening day del 30 settembre – primo ottobre, in calendario a Ragusa, poi da avversaria nella seconda giornata di campionato: Ragusa – Broni, domenica 8 ottobre. Di quella formazione ragusana capace di arrivare in fondo alla corsa per il titolo, fece parte un’altra ex Broni, Alice Richter, che ha fatto una scelta di vita, lasciando, almeno per il momento, il basket giocato. Nello scorso mese di luglio, la pivot triestina ha acquistato un biglietto di sola andata per Brisbane, in Australia, dove lavorerà. Torna invece nella sua regione Arianna Zampieri, l’ala di Mirano (Venezia) ha scelto di accasarsi all’Ecodent Point Alpo, formazione ambiziosa di serie A2, della omonima frazione di Villafranca di Verona. Nel secondo campionato nazionale, sponda Fassi Albino, approda anche Ilaria Bonvecchio. Con quei 20 minuti di media nella massima serie (34% da 3 punti), la playmaker trentina potrà ritagliarsi certamente uno spazio importante. Le due ex ragazze della Techedge si ritroveranno nel girone con Castelnuovo Scrivia. Gli appuntamenti al PalaCamagna di Tortona saranno sabato 11 novembre per Castelnuovo – Albino e due sabati dopo (25 novembre) per la sfida tra le Giraffe e Alpo. Ndidi Madu proprio in questi giorni è impegnata con la nazionale della Nigeria nei campionati africani a Bamako, in Mali. Così come Amber Stokes, al momento, risulta libera da squadre di club. Insomma le ex biancoverdi da Nord a Sud, in ben tre continenti continuano la loro avventura da cestiste, lasciando un bel ricordo tra i tifosi oltrepadani, visto che sono state le protagoniste della cavalcata fino alla serie A1.

Franco Scabrosetti