A1 F - Broni alla fine ce la fa a superare Vigarano

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 104 volte
A1 F - Broni alla fine ce la fa a superare Vigarano

Round of Challenges, la fase forse più complicata del campionato e alla prima tappa Vigarano fa quasi morire tutti i tifosi accorsi numerosissimi al PalaBrera di Broni. In questo round di sfide dirette, le biancoverdi di coach 'Cico' Sacchi hanno sudato sette camicie con chi, come loro, lotta per un posto migliore in classifica: Vigarano, quindi poi Torino, San Martino e Lucca. Vittoria per 66 - 63. Ciò che contava per Broni era semplicemente mantenere il settimo posto e cercare, magari, in futuro qualcosa in più. Avere una giocatrice come Julie Wojta indisponibile causa infortunio è stato, per le biancoverdi, una sofferenza, ma anche motivo di maggiore determinazione, fondamentale in campo per dimostrare che Broni c’è e sa fare bene anche senza chi, fino ad ora, ha dimostrato di saper perfettamente trascinare le compagne. Con l'olandese Van Grinsven (12 punti) ormai ben inserita negli schemi della squadra, Pavia e compagne hanno contato su un forte aiuto sotto canestro sia in fase offensiva che difensiva riuscendo a tenere testa ad una squadra come Vigarano determinata a vendere cara la propria pelle con elementi come Bagnara (15 punti ), Zempare (14 punti) e tanti rimbalzi e l’ala Trebec (24 punti) ultima arrivata e vera spina nel fianco delle ospiti. Dalla panchina sono arrivati solo due punti e coach Andreoli avrà una settimana per ricaricare le pile e dimenticare in fretta questa sconfitta.

Pall. Femm. Broni 93 - Meccanica Nova Vigarano 66 - 63 (20-21, 37-35, 50-52, 66-63)
PALL. FEMM. BRONI 93: Moroni* 10 (2/5, 2/4), Pavia* 8 (1/3, 2/2), Bonasia 8 (1/6, 2/2), Strozzi NE, Ravelli* 9 (2/6, 1/4), Castello, Baldan NE, Premasunac 10 (5/10, 0/2), Corbellini NE, Van Grinsven* 12 (5/14 da 2), Fusari NE, Gatti* 9 (3/6 da 2)
Allenatore: Sacchi R.
Tiri da 2: 19/52 - Tiri da 3: 7/15 - Tiri Liberi: 7/9 - Rimbalzi: 39 10+29 (Premasunac 10) - Assist: 15 (Ravelli 5) - Palle Recuperate: 5 (Premasunac 3) - Palle Perse: 8 (Ravelli 3)
MECCANICA NOVA VIGARANO: Ferraro NE, Trebec* 24 (10/18, 0/2), Nativi NE, Gilli, Reggiani 2 (1/2 da 2), Cupido* 5 (1/3, 1/2), Cigliani* 3 (0/1, 1/4), Vanin NE, Natali, Bagnara* 15 (2/4, 3/3), Bove, Zempare* 14 (4/14, 1/6)
Allenatore: Andreoli L.
Tiri da 2: 18/42 - Tiri da 3: 6/18 - Tiri Liberi: 9/13 - Rimbalzi: 40 8+32 (Zempare 18) - Assist: 13 (Reggiani 4) - Palle Recuperate: 4 (Zempare 3) - Palle Perse: 12 (Bagnara 4)
Arbitri: Rudellat M., Valzani A., Sartori G.