WL - Sciopero rientrato, la Winner League ai playoff

28.05.2018 22:55 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 152 volte
WL - Sciopero rientrato, la Winner League ai playoff

Il 26 maggio è stato raggiunto l'accordo tra federazione israeliana, Winner League e giocatori per regolamentare l'utilizzo di giocatori stranieri: "nella prossima stagione, 2018/19, viene confermata la "legge israeliana", secondo cui ogni squadra è obbligata ad avere due giocatori israeliani sempre in campo, e che le squadre possano avere fino a sei stranieri a referto. Le squadre che dovessero tesserarne quattro per tutta la stagione si divideranno il premio stanziato dalla lega; le formazioni che, invece, opteranno per avere in organico sei stranieri pagheranno una 'luxury tax' il cui totale verrà ridistribuito poi come premio”.

L'accordo ha permesso domenica 27 la disputa dell'ultima giornata di campionato, la composizione della griglia playoff e decretato la retrocessione del Maccabi Haifa.

 

33rd Matchday Ideal Five: , Dagan Yivzori, , &

— Winner League (@WinnerLeague)