BSL - Il Banvit osso duro: Fenerbahçe vince solo dopo un overtime

31.05.2018 00:30 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 288 volte
BSL - Il Banvit osso duro: Fenerbahçe vince solo dopo un overtime

Zeljko Obradovic concede un turno di riposo a Gigi Datome e nonostante Nicolò Melli risulti il suo miglior giocatore nel /minus, il Fenerbahçe deve sudare le proverbiali sette camicie per aver ragione di un Banvit che, in gara 2 quarti di finale, lo costringe ad un tempo supplementare. A 2' dalla sirena, infatti Caiolaro firma il 72-77; Vesely accorcia con quattro punti in fila, Kulig e Melli mantengono le distanze, poi Taylor, a 19 secondi, fissa il +2 degli ospiti con un libero, ma sull'azione seguente Wanamaker conquista il supplementare. Dove Sloukas e Wanamaker scavano quanta distanza è sufficiente per portare a casa il 2-0 nella serie.

Finisce 98-93. Boxscore: 24 Wanamaker, 18 Sloukas, 16 Vesely e Guduric, 10 Duverioglu, 6p+6r+2as Melli per il Fenerbahçe; 22 Rautins, 14 Caiolaro, 13 Vidmar e Taylor, 12 Thomas per il Banvit.