ABA–League: Stella Rossa di forza, Buducnost col fiatone

19.03.2018 08:00 di Marco Garbin  articolo letto 176 volte
ABA–League: Stella Rossa di forza, Buducnost col fiatone

Ora si fa sul serio. Nelle semifinali al meglio delle tre ogni punto può valere il passaggio del turno o la ignominiosa eliminazione e la Stella Rossa, dall'alto della sua esperienza, situazioni come questa sa ben gestirle.
I "poveri" avversari del Mornar, novellini dei playoff e privi dell'uomo chiave Lukovic, diventano quindi carne da macello e chiudono la loro "prima" con un passivo di 28 punti in quel che può essere ricordato come il Feldeine Show: 23 punti, 4 assist, 2 steal, e 1 rimbalzo per una valutazione di 25.
Molto più complessa la partita fra Buducnost e Cedevita, incerta fino alla fine: a 50" dal termine il Cedevita è avanti di 4 punti, ma Nemanja Gordic piazza la tripla del -1; la risposta degli orange non arriverà mai, lasciando ancora a Gordic l'opportunità di ribaltare le sorti del match e diventare, per una notte, Re del Montenegro. Guardare il video per credere!

I risultati
Stella Rossa - Mornar 91:63
Buducnost - Cedevita 84:83