ABA–League: Derby e qualificazione per la Stella Rossa

La sintesi del diciottesimo turno di Lega Adriatica
31.01.2018 13:41 di Marco Garbin  articolo letto 161 volte
ABA–League: Derby e qualificazione per la Stella Rossa

Dopo la bella vittoria in EuroLeague contro l'Olympiakos la Stella Rossa prolunga i festeggiamenti: il successo nel derby contro il Partizan (già di per se stesso importante) vale anche il primo posto e la matematica qualificazione alle Final 4 di ABA League. I campioni in carica contro i cugini fanno piovere una quantità impietosa di triple ma solo nella seconda metà di gara riescono a scrollarsi di dosso la strenua resistenza dei bianconeri, trascinati da un ottimo Novica Velickovic.
Dall'altro derby invece, quello montenegrino, è il Mornar ad uscire vincitore contro l'ormai ex capolista Buducnost. Con questa vittoria i "marinai" mettono quasi in cassaforte il passaggio al turno successivo.
Non perde le speranze però l'FMP che raccoglie un fantastico successo all'over-time in casa del Cibona. Decisivo Covic, autore di 5 dei 7 punti siglati nel supplementare dai padroni di casa.
Nella lotta alla salvezza importanti punti incamerati dall'Olimpija che batte a sorpresa il Cedevita grazie alla grande prova dell'ala piccola Gregor Hrovat (12p, 4r, 2a, 2s), e dal Mega che con Cancar strapazza l'MZT, sempre più fanalino di coda.

Risultati
Olimpija - Cedevita 65:64, Mornar - Buducnost 87:81, Cibona - FMP 84:85, Igokea - Zadar 94:92, Stella Rossa - Partizan 86:74, Mega - MZT 106:77

Classifica
Stella Rossa 33, Buducnost 33, Cedevita 31, Mornar 29, FMP 27, Partizan 27, Zadar 26, Igokea 25, Mega 24, Cibona 24, Olimpija 24, MZT 21.