EuroLeague - Ultimo quarto di fuoco per il CSKA Mosca sul Baskonia

22.02.2018 19:59 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 264 volte
EuroLeague - Ultimo quarto di fuoco per il CSKA Mosca sul Baskonia

Jayson Granger fa forte il Baskonia per tre quarti in casa del CSKA Mosca, ma non trova l'aiuto della stella della squadra Tornike Shengelia, fermo a 1/4 al 30' che vede le due formazioni sul 71 pari. Nell'ultimo mini-intervallo coach Itoudis suona la carica e i moscoviti ripartono con uno strappo di 7-0 con tripla di Sergio Rodriguez. Granger chiude ancora per la squadra spagnola il 78-75, ma De Colo e una bomba di Cory Higgins scavano un buco di 10 punti tra le due contendenti che qualche forzatura di Beaubois e dello stesso Granger non possono recuperare.Si sveglia Shengelia, ma un altro break 8-0 con il ritorno dalla panchina di Will Clyburn a 130 secondi dalla fine è decisivo. Il Baskonia chiude con un tentativo di rimonta 1-9 con tripla di Granger e show di Shengelia, ma è troppo tardi.

Finisce 93-86. Boxscore: 19 Clyburn, 17 Rodriguez, 14 Higgins, 11 Kurbanov per il CSKA Mosca; 26 Granger, 12p+10r Shengelia, 12 Beaubois, 10 Janning e Poirier per il Baskonia. Il CSKA diviene la prima squadra ufficialmente qualificata per i play offs dopo solo 23 partite di Euroleague.