EuroLeague - Playoff, un solido Fenerbahce mette la firma anche su gara-2 contro il Baskonia

I turchi vincono 95-89 grazie a un ottimo quarto periodo. La serie è sul 2-0 per la truppa di coach Obradovic
20.04.2018 21:57 di Fabrizio Fasanella Twitter:   articolo letto 438 volte
EuroLeague - Playoff, un solido Fenerbahce mette la firma anche su gara-2 contro il Baskonia

Nonostante il disperato tentativo di rimonta portato avanti da Beaubois, la squadra di coach Martinez cade anche in gara-2 sull’ostico parquet dei campioni d’Europa.

Il Fenerbahce prova a scappare nel finale del primo quarto e a 2-3 minuti dal termine del secondo periodo, ma i baschi trovano sempre le risorse tecniche e mentali per rientrare. Quindi la partita diventa equilibratissima (76-75 il punteggio con 7 minuti sul cronometro) e prende una piega decisiva grazie al parziale di 8-0 dei turchi (tripla di Datome, tripla di Wanamaker e canestro di Vesely dopo un rimbalzo offensivo): +9 a metà quarto periodo. Poi Janning e Beaubois riportano gli ospiti a -4, Wanamaker (tripla) e Melli (da due) rispondono e i 7 punti in 30 secondi di Beaubois arrivano troppo tardi.

La truppa di coach Obradovic vince 95-89 e martedì avrà il match point per volare a Belgrado. A dare una gran mano ai turchi sono i rimbalzi catturati: 34-22 il conteggio al quarantesimo. Entrambi gli italiani vanno in doppia cifra (10 punti e 5 rimbalzi di Melli, 10 punti e 4 rimbalzi di Datome), ma l’MVP dell’incontro è Wanamaker con 19 punti, 3 rimbalzi, 4 assist e 3 recuperi. Bene anche Vesely con 16 punti e 4 rimbalzi offensivi. Agli spagnoli non bastano i 17 dell’ex Siena Janning.

 

EuroLeague playoff, gara-2: Fenerbahce Dogus Istanbul – Kirolbet Baskonia Vitoria Gasteiz 95-89 (25-23, 28-26, 18-19, 24-21). Serie sul 2-0

Istanbul: Wanamaker 19, Vesely 16, Kalinic 11, Datome e Melli 10. Vitoria: Janning 17, Poirier 14, Shengelia 12, Timma, Beaubois e Voigtmann 11.