EuroLeague - Playoff: Difesa e un super Melli, il Fenerbahce vince gara-4 e va a Belgrado

I turchi, che vincono la serie 3-1, si qualificano alle Final Four per il quarto anno consecutivo. Baskonia eliminato a testa alta
26.04.2018 23:16 di Fabrizio Fasanella Twitter:   articolo letto 1013 volte
EuroLeague - Playoff: Difesa e un super Melli, il Fenerbahce vince gara-4 e va a Belgrado

Grazie a un’eccellente maturità e a un buon approccio difensivo (specie nel primo tempo), il Fenerbahce espugna il campo del Baskonia senza troppi problemi e vince la sua terza partita nella serie, qualificandosi alle Final Four per il quarto anno consecutivo. La compagine spagnola, una delle belle favole di questa stagione, prova a impensierire un’avversaria oggettivamente di un altro livello.

Il Fenerbahce guadagna due possessi di vantaggio alla fine del primo quarto (19-25), poi nel secondo alza il livello della sua difesa e soffoca un Baskonia in balìa degli avversari: le triple di Guguric e Melli regalano il +11 (22-33) ai turchi, Vitoria rimane a secco di canestri dal campo per gli ultimi 4 minuti scarsi della frazione e il duo Kalinic-Sloukas sale in cattedra. 32-48 per gli ospiti all’intervallo.

Dopo aver toccato il -21 a metà terzo quarto, il Baskonia tira fuori l’orgoglio e piazza un parziale di 13-0 grazie alle triple di Garino e Voigtmann (-8). Infine Dixon realizza dall’arco e dà ossigeno al Fenerbahce al trentesimo (62-72). Vesely apre il quarto periodo con un 2+1, Kalinic segna due canestri ravvicinati e Dixon infila la “bomba” che taglia le gambe agli avversari (69-82 a 6 minuti abbondanti dal termine). I campioni in carica rimangono ben concentrati, amministrano e chiudono la pratica sull’83-92.

Guduric è il top scorer dei turchi con 22 punti, mentre un grande Melli brilla con 21 punti (2/4, 3/4 e 8/8), 3 rimbalzi, 3 assist e 2 palle rubate; Datome si ferma a 5 punti con 2/5 al tiro. Dall’altra parte, a coach Martinez non bastano i sei uomini in doppia cifra nel suo roster. Il Baskonia viene penalizzato dalle palle perse (16) e dalle difficoltà a rimbalzo offensivo.

 

EuroLeague playoff, gara-4: Kirolbet Baskonia Vitoria – Fenerbahce Dogus Istanbul 83-92 (19-25, 13-23, 30-24, 21-20). Serie vinta dal Fenerbahce 3-1

Vitoria: Poirier 14, Beaubois 13, Voigtmann 12, Huertas e Shengelia 11, Granger 10; Istanbul: Guduric 22, Melli 21, Kalinic 13.