EuroLeague - Pianigiani su Bamberg-Milano "Cerchiamo ancor di più la continuità"

29.03.2018 09:39 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 214 volte
EuroLeague - Pianigiani su Bamberg-Milano "Cerchiamo ancor di più la continuità"

L’Olimpia parte oggi per Bamberg dove giovedì 29 aprile (ore 20.00, Eurosport Player) affronta l’ultima trasferta di EuroLeague. Così Coach Simone Pianigiani presenta la partita: “Bamberg è una squadra che ha cambiato assetto e ridistribuito i ruoli diversamente. Come noi non farà i playoff ma è in crescita e cerca un assetto definitivo per entrare nei playoff in Germania. Per entrambe le squadre, l’obiettivo è quello di migliorare in vista nel finale di stagione. per loro è l’ultima in casa e quindi troveremo entusiasmo. In più ci sono tanti aspetti particolari, come la presenza sulla panchina del Bamberg di Luca Banchi e in campo di tanti ex”.

Sugli obiettivi della gara: “Ovviamente non abbiamo risolto tutte le problematiche fisiche che avevamo anche ad Avellino così distribuiremo le risorse per onorare l’impegno come faremo con il Panathinaikos, per perfezionare le nostre condizioni in vista dei playoffs di campionato. Sarà importante controllare la gara ed evitare di farli correre in campo aperto tenendo conto che adesso giocano con Rubit da 4 e Wright quasi sempre da 3 quindi sono più grossi e questo influenzerà le letture. Ma l’approccio è quello di guardare a quello che possiamo fare noi, mantenendo l’equilibrio per tutti i 40 minuti. Veniamo da prove di EuroLeague positive in termini di qualità ma mai per 40 minuti e questo ha causato le sconfitte di Kaunas e con Valencia. A Bamberg dovremo giocare un po’ più come ad Avellino dove la continuità è stata totale per tutta la gara e ci ha dato modo di venire fuori alla distanza. Questo dovremo fare, controllare il ritmo, non concedere punti facili e provare a vincere perché l’EuroLeague va onorata sempre”.