EuroLeague - Pascolo: “Con il Darussafaka sarà una battaglia”

02.02.2017 09:08 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 127 volte
EuroLeague - Pascolo: “Con il Darussafaka sarà una battaglia”

Recuperato Ricky Hickman, l’Olimpia sarà senza il solo Bruno Cerella nella gara di giovedì 2 febbraio al Mediolanum Forum (ore 20.45) contro il Darussafaka Dogus Istanbul. L’Olimpia insegue la terza vittoria casalinga consecutiva in EuroLeague dopo la sfortunata prova di Madrid. “La sconfitta con il Real è stata dura da digerire – dice Coach Jasmin Repesa – perché stiamo lavorando forte e bene, ma dobbiamo essere mentalmente più forti in questo tipo di gare. A Madrid ad esempio abbiamo concesso 17 punti su rimbalzo d’attacco e questa non è sfortuna. Il Darussafaka è una squadra forte, costruita per andare fino in fondo, si è rinforzata con Ante Zizic ed è migliorata molto rispetto alla partita di andata che vincemmo giocando bene. Sono forti a rimbalzo d’attacco, hanno la spinta di Brad Wanamaker, buoni tiratori e possono variare assetto giocando con quattro lunghi o con quattro esterni. Noi non guardiamo alla classifica ma al lavoro che stiamo facendo”.

Davide Pascolo, rivelazione delle ultime gare: “Partite come quella che ho giocato contro l’Olympiacos danno fiducia oltre a rappresentare una grande emozione, ma non è il singolo episodio ad essere decisivo. La consapevolezza si acquisisce giorno per giorno ed è quello che sto cercando di avere. Il Darussafaka è forte ed ben posizionato in classifica. Sappiamo che ci aspetta una battaglia”.