EuroLeague - Overtime ad Atene: il Panathinaikos si iscrive tra le grandi del torneo

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 497 volte
EuroLeague - Overtime ad Atene: il Panathinaikos si iscrive tra le grandi del torneo

L'inizio di stagione complicato, l'arrivo in corsa di Xavi Pascual che, nell'incredulità generale, afferma che non sarà una stagione di transizione. Poi la lunga rincorsa al vertice, sopportando con un'alzata di sopracciglio il passaggio di Gentile senza perdere di vista l'obiettivo. Poi stasera ecco l'esame per ritornare grande tra i grandi. In una gara in cui le due formazioni, nonostante siano già qualificate ai playoff, avevano tanto da chiedere per la vittoria (il Panathinaikos per difendere il quarto posto dall'Efes, il CSKA la prima piazza dal Real Madrid) i Greens trovano nella seconda metà dell'overtime il break 8-1 con la tripla di Rivers e la rigorosità sotto canestro di Gist. Teodosic e De Colo in proprio e armando il braccio di Vorontsevich dalla lunga distanza le padellano tutte.

Finisce 85-80. Boxscore: 17 Rivers, 13 James e Singleton, 12 Calathes per il Panathinaikos (18-11); 15 De Colo e Teodosic, 14 Vorontsevich e Augustine per il CSKA Mosca (21-8) rivedibile, mentre il Real allunga...