EuroLeague - Olimpia: tassativa la caccia alla vittoria contro il Galatasaray

19.01.2017 09:10 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 461 volte
EuroLeague - Olimpia: tassativa la caccia alla vittoria contro il Galatasaray

La striscia negativa dell'EA7 è arrivata alla decima sconfitta e nell'ultima a Mosca si è toccato il record negativo nel tabellino nella storia del club: -37. Tassativa, dunque, anche solo ai fini di credibilità e di ritrovato entusiasmo, la caccia alla vittoria contro il Galatasary. Oggi la partita tra le ultime della classe in Regular Season di EuroLeague si gioca alle 20.15 al Mediolanum Forum. Per questa sera però non sono buone le notizie che vengono dall'infermeria: né Rakim Sanders né Bruno Cerella saranno disponibili.

I PRECEDENTI - Il Galatasaray vincendo la gara di andata a Istanbul ha vinto l’unico precedente tra queste due formazioni.

LA CONNECTION – Milan Macvan ha giocato nel Galatasaray dal 2012 al 2014 ed era allenato da Ergin Ataman. Tra i suoi compagni di squadra figuravano Can Korkmaz, Sinan Guler e Goksenin Koksal. Molti gli intrecci: Alex Tyus ha giocato con Ricky Hickman al Maccabi e a Cantù è stato compagno di squadra di Awudu Abass. Quest’ultimo e Andrea Cinciarini hanno giocato a Cantù insieme a Vladimir Micov. Emir Preldzic al Fenerbahce ha giocato con Hickman e infine Miroslav Raduljica è stato in Turchia un anno all’Efes e in quella stagione Guler era un suo compagno di squadra. Austin Daye lo scorso anno giocava in Italia a Pesaro. Bruno Fitipaldo ha cominciato la stagione a Capo d’Orlando e giocò la sua prima partita italiana proprio contro l’Olimpia.