EuroLeague - Olimpia, Repesa: “C’è una mentalità da cambiare”

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 243 volte
EuroLeague - Olimpia, Repesa: “C’è una mentalità da cambiare”

Sala stampa al Forum per coach Jasmin Repesa, che commenta così dopo la sconfitta con Bamberg: “Raduljica dovrei dire meglio tardi che mai ma un quarto non basta per cambiare quello che  ha fatto finora. È stata una partita simile a quella giocata con la Stella Rossa perché abbiamo vinto tre quarti ma non basta perché siamo partiti male, senza parlare o difendere, commettendo tre falli nel primo quarto. Ho speso due time-out e la risposta è arrivata ma a questi livelli non puoi rimediare tutte le volte. Nel primo tempo abbiamo preso tre rimbalzi offensivi e nel secondo 11. Ho chiesto a Raduljica e agli altri perché. Ovviamente eravamo otto ma questi sono i nostri programmi e invece io voglio cambiare una mentalità che non mi piace. Per tutti noi giocare l’EuroLeague è un privilegio. E dobbiamo ricordarcene soprattutto dobbiamo rispettare i tifosi che ci hanno sostenuto anche stasera. Posso accampare scuse ma non voglio farlo”