EuroLeague - Olimpia Milano, coach Pianigiani: “Questa partita è stata lo specchio della nostra stagione”

La sala stampa dell'allenatore biancorosso dopo la sconfitta interna contro il Valencia
22.03.2018 23:27 di Fabrizio Fasanella Twitter:   articolo letto 1158 volte
EuroLeague - Olimpia Milano, coach Pianigiani: “Questa partita è stata lo specchio della nostra stagione”

Simone Pianigiani analizza la sconfitta al PalaDesio contro il Valencia (qui). Il coach biancorosso ha applaudito i suoi per il primo tempo disputato e la capacità di rientrare nel finale, ma (ovviamente) ha sottolineato l’evidente calo all’inizio del terzo quarto: “La gara di stasera è stata lo specchio della nostra stagione di Eurolega. Abbiamo giocato una buona partita di squadra nonostante i diversi giocatori in dubbio prima della palla a due. Inoltre, abbiamo mostrato un bel basket e penso che, nel primo tempo, avremmo meritato qualche punto di vantaggio in più. All’inizio del secondo tempo abbiamo sbagliato dei tiri aperti, abbiamo sofferto il loro gioco rapido e siamo calati a rimbalzo d’attacco. Bisogna dire però che abbiamo lottato fino alla fine: abbiamo avuto la palla per vincere e questo è rilevante. Stiamo provando a costruire una mentalità adeguata a questa competizione: questo è l’obiettivo. Probabilmente siamo la squadra fuori dai playoff con più gare punto a punto in Eurolega, ma questa è la classifica. Domenica abbiamo una partita importante. Ora sarà fondamentale finire bene l’Eurolega per acquisire ancora più fiducia”, ha detto l’ex c.t. della Nazionale, che ha poi parlato di Goudelock e Theodore: “ieri era uno di quelli con la schiena bloccata, però ha giocato lo stesso e ha sofferto un po’. Poi abbiamo provato a rimettere dentro Theodore nel secondo quarto, ma mi ha detto che aveva dolore e che non riusciva a rientrare nel secondo tempo. Nemmeno per cinque minuti”.