EuroLeague - Milano, Bruno Cerella: "Con il lavoro dobbiamo fare passi in avanti per risalire"

22.12.2016 07:33 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 468 volte
EuroLeague - Milano, Bruno Cerella: "Con il lavoro dobbiamo fare passi in avanti per risalire"

Commento a caldo di Bruno Cerella, raccolto da Pietro Colnago del team di Foxsport al termine di Olimpia Milano - Panathinaikos Atene dopo la quinta sconfitta consecutiva della formazione meneghina: "Siamo in difficoltà. Non è bello finire le partite così, non è bello giocare tre quarti in questo modo dopo un primo quarto approcciato nel modo giusto. Mi dispiace prima di tutto per la squadra perché soffriamo: è il nostro lavoro, la nostra passione. Non è bello vedere che la gente non si diverte ma viene a sostenerci sempre. Mi auguro che con il lavoro quotidiano riusceremo a fare passi in avanti sopratutto per avere un'altra mentalità e un altro atteggiamento in campo, quello che in questo momento fa la differenza. Penso che il nostro problema sia in uno stato d'animo negativo. Mi piace essere positivo, penso che quando si è in basso si possa lavorare per riuscire, con la forza mentale per ricostruire partendo dal peggior momento. Ci vuole lavoro di squadra".