EuroLeague - La Stella Rossa non perde la battuta contro l'Unics Kazan

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 306 volte
EuroLeague - La Stella Rossa non perde la battuta contro l'Unics Kazan

Vicini alla meta i giovani della Stella Rossa non tradiscono emozioni sapendo che solo la vittoria può proseguire il sogno playoff, vieppiù con il Darussafaka che spinge e chiede strada e che ha vinto il giovedì. Per guadagnarsi il diritto di giocare proprio in casa dell'avversario turco la sfida d'accesso alla postseason in una gara vinci-o-muori, la Stella Rossa recupera un primo quarto contratto, e finito 10-14, segnando 30 punti nel secondo. La formazione russa si riporta avanti di 1 nel terzo periodo ma la squadra serba riparte con Jenkins e Wolters e si prende la vittoria.

Finisce 83-65. Boxscore: 19 Bjelica, 18 Guduric, 13 Simonovic, 12 Wolters, 10 Jenkins per la Stella Rossa (16-13); 16 Langford, 11 Colom per l'Unics Kazan (7-22) che per effetto della vittoria dell'Olimpia Milano a Kaunas rimase da sola in fondo alla classifica.