EuroLeague - L'Olimpia Milano rientra per il giovedì con il Valencia al PalaDesio

21.03.2018 13:12 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 393 volte
EuroLeague - L'Olimpia Milano rientra per il giovedì con il Valencia al PalaDesio

L’Olimpia conclude il suo quinto “doppio turno” di EuroLeague affrontando a Desio il Valencia Basket, battuto nella gara di andata dopo due tempi supplementari con 30 punti di Curtis Jerrells. Valencia in classifica precede di una vittoria l’Olimpia ed è reduce dal clamoroso successo sul Real Madrid che comunque aveva già battuto nella finale del campionato spagnolo nel 2017. Milano è rientrata nella notte di martedì da Kaunas per allenarsi a Milano mercoledì. La palla a due è prevista alle 20.45, al Pala Banco Desio (Largo Atleti Azzurri d’Italia: clicca qui per i biglietti). Ancora da valutare la possibilità di utilizzare Jordan Theodore, che nella trasferta di Kaunas ha lavorato a parte e solo a tratti si è allenato con il gruppo.

I PRECEDENTI DI VALENCIA-OLIMPIA

L’Olimpia ha giocate tre volte nella sua storia contro Valencia e comanda 2-1. Curiosamente finora nei precedenti ha sempre vinto la squadra ospite. Nella stagione 2010/11 l’Olimpia vinse a Valencia 80-69 con 26 punti di Jonas Maciulis, 18 di Marjonas Petravicius e 17 di David Hawkins. Nel ritorno, che però si giocò a Biella, Valencia si prese la rivincita vincendo 75-60 con 20 punti di Rafa Martinez. Nella partita di andata di questa stagione, l’Olimpia ha vinto 103-98 dopo due tempi supplementari rientrando da meno 17 nel terzo periodo. In quella circostanza l’Olimpia ha segnato 103 punti ovvero la seconda prestazione di squadra in EuroLeague (dal 2000 in poi) dopo i 105 punti segnati all’Efes la stagione scorsa. Le 17 triple di Valencia stabilirono invece il record societario in EuroLeague. I 30 punti segnati da Curtis Jerrells a Valencia sono la terza prestazione realizzativa di un giocatore dell’Olimpia da quando esiste l’EuroLeague e suo record personale nella competizione.