EuroLeague - L'Anadolu Efes ci crede e si prende la qualificazione

 di Redazione Pianetabasket.com  articolo letto 220 volte
EuroLeague - L'Anadolu Efes ci crede e si prende la qualificazione

La pressione è tutta sull'Anadolu Efes, alla caccia di un posto ai playoff contro il qualificato Fenerbahçe arrivato in un altro quartiere di istanbul senza Sloukas e Datome e con Bennett DNP. Gli uomini di Perasovic affondano il colpo e ci credono, arrivando in 30' a costruire con fatica il +11. Reazione di orgoglio del Fener che con Kalinic arriva a -4 ma l'Efes controlla. A 37 secondi dalla sirena ecco il penultimo brivido sulla tripla di Dixon del -2. Honeycutt in lunetta è perfetto mentre Bogdanovic (1/2) e Paul (0/2) lasciano spazio all'ultimo tiro del play americano di Obradovic, che non guadagna il supplementare.

Finisce 80-77. Boxscore: 14 Dunston, 13 Granger, 10 Paul e Brown per l'Anadolu Efes (16-12, qualificato); 19 Dixon, 16 Bogdanovic, 12 Kalinic, 10 Mahmutoglu, 8p+10r Udoh per il Fenerbahçe (17-11).